Recensione Champions of Anteria

Eroi, magia ed un mondo in attesa di essere salvato

Di Simone Rampazzi
Annunciato inizialmente come un prodotto appartenente al brand di The Settlers, il redivivo Champions of Anteria ha cambiato titolo e genere, diventando un gioco a sé stante capace di svagare e proporre un gameplay originale, quanto divertente. Cosa saranno stati capaci di produrre in casa Blue Byte? Vediamolo insieme.

Chi chiamerai?

Dopo un lungo periodo di pace il regno di Anteria viene invaso da orde barbariche scortate da mostri temibili, entrambe pronte a tutto pur di conquistare il potere e soggiogare chiunque si ponga sulla loro strada. In questo panorama tinto di guerre e pericoli il giocatore entra nel vivo dell'azione, prendendo il controllo di cinque diversi eroi che sapranno differenziarsi non soltanto per aspetto fisico, ma anche per tutta una serie di abilità personalizzate che dipenderanno da una specifica sfera elementale: Acqua, Fuoco, Metallo, Erba e Fulmine.
La chiave utilizzata per differenziare il gameplay dai soliti giochi di ruolo è risultata decisamente funzionale, se non altro perché ognuna delle missioni in cui gli eroi vengono chiamati a combattere presenta dei nemici ben organizzati, anch'essi appartenenti ad una sfera elementale da dover contrastare. In questo modo il giocatore non solo viene invitato a scegliere un eroe in grado di fronteggiare l'elemento opposto, ma si trova inoltre a dover curare l'avanzamento di ogni membro del gruppo, migliorandone conseguentemente abilità ed equipaggiamento in loro possesso.
Champions of Anteria - Immagine 2
L'interessante struttura ruolistica di Champions of Anteria non si ferma però solamente a questo, ma viene accompagnata anche da una modalità più gestionale in stile The Settlers, la quale ci pone a capo di un villaggio dove sarà possibile costruire diverse tipologie di edifici. Intorno al vostro castello, sede dei cinque eroi, vengono distribuite delle porzioni più o meno grandi che possono essere sbloccate mediante la costruzione di una torre di guardia (la sicurezza, prima di tutto).

Le suddette presentano una serie di slot costruzione suddivisi per qualità (base, intermedio, avanzato) dove il gioco vi permette di edificare centri di raccolta risorse, case dove far riposare i vostri operai e palazzi con cui poter interagire attivamente, quali il fabbro, il mastro ingegnere, lo speziale o la sala dei mercanti.
In queste strutture è possibile costruire oggetti da utilizzare durante le missioni, differenziabili per qualità a seconda del livello raggiunto nel ramo delle tecnologie. Ogni avanzamento potrà essere sbloccato acquistando dei punti Fama durante la conquista dei territori, dunque è molto importante che il vostro sia un gioco attivo e incalzante, poiché anche i vostri avversari avranno la stessa possibilità di potenziarsi, aumentando drasticamente la difficoltà di occupazione.
Ricordatevi dunque di salvare il gioco spesso, più che altro perché la funzione di auto salvataggio vi riporta all'inizio della missione, vista la mancanza di reali checkpoint. Dopo aver fatto diverse missioni, ed aver contestualmente conquistato i territori limitrofi al vostro, verrete coinvolti in scontri più ostici contro i tre boss a capo delle tribù avversarie, nei quali dovrete ingegnarvi non poco per avere la meglio. Il nostro consiglio più spassionato è quello di capire sin da subito come si vuole procedere nell'albero delle tecnologie consultabile dal pannello dedicato in città, così da poter sviluppare il prima possibile una tecnologia al massimo e sfruttarne i benefici.

Nella nostra esperienza personale ci siamo concentrati sugli eroi (quindi fabbro ed equipaggiamento) ma vi consigliamo caldamente di dare un'occhiata anche al mastro ingegnere, dato che le torrette di alto livello risultano veramente letali contro i nemici dell'elemento opposto. Le pozioni possono dare il loro contributo, ma per la cura abbiamo considerato più utile il santuario, soprattutto per un discorso di cura massiva.
Fate attenzione a pianificare i vostri attacchi con cura, poiché il gioco permette di effettuare la missione scegliendo solamente tre degli eroi presenti nel roster. La loro alternanza, unita all'utilizzo intelligente delle abilità, può portarvi alla vittoria senza troppo impegno (almeno fin quando non proverete la modalità di difficoltà più alta) e ricordatevi che la morte dell'eroe riguarderà solamente la missione in atto, quindi non datevi troppa pena ed andate avanti tentando il tutto per tutto.
Champions of Anteria - Immagine 3

Colorato e divertente

Lo stile utilizzato per confezionare Champions of Anteria è particolare, se non altro perché ricalca delle tematiche fortemente incentrate sullo humor applicato al fantasy. Gli eroi pensano a fare pose superfigose davanti ai loro avversari, ma il confezionamento dei medesimi risulta ben realizzato nel complesso, coadiuvato da una serie di effetti visivi particolari ed in linea con il genere proposto. Le opzioni video permettono di giocare moltissimo con il livello di dettaglio della mappa, ed a livelli ultra il mondo di gioco acquista una piacevolissima connotazione, rendendo la permanenza in gioco piacevole, grazie inoltre alla presenza di una colonna sonora degnamente ricca di pathos.

Come citiamo spesso quando parliamo di giochi ruolistici, va sottolineato che il titolo è completamente localizzato in lingua italiana, fattore che aiuterà sicuramente tutti coloro che non vogliono impelagarsi in lunghi discorsi complessi o, in questo caso, in dettagli da leggere e tradurre.
Champions of Anteria - Immagine 5
8

Il nuovo gioco confezionato dalla software house Blue Byte ci ha piacevolmente sorpreso. In primis per il prezzo con cui viene pubblicato sul mercato (una trentina di euro) e, non secondo per importanza, per riuscire a regalare diversi generi videoludici all'interno di un'unica divertente offerta. Champions of Anteria è un piacevole passatempo di inizio settembre, che saprà coinvolgervi al punto giusto con una storia simpatica e piena di colpi di scena.
7,5
7,5
8
7,5

Champions of Anteria

Champions of Anteria PC Cover
Empire
Stranger Things

2

Stranger Things

Anni '80, tensione e paura. Vi raccontiamo la serie rivelazione rilasciata da Netflix!

Il Trono di Spade

3

Il Trono di Spade

Recap Season Finale - The Winds of Winter

Il Trono di Spade

5

Il Trono di Spade

Recap Episodio 6x09 - Battle of the Bastards

Empire
Independence Day: Rigenerazione

4

Independence Day: Rigenerazione

Umani vs alieni... venti anni dopo!

I Magnifici Sette

1

I Magnifici Sette

Fuqua ci fa riscoprire il genere western!

Pets - Vita da Animali

1

Pets - Vita da Animali

Cosa fanno i nostri animali quando li lasciamo soli?

Fuck you, prof! 2

1

Fuck you, prof! 2

Il professor Muller è tornato!

Trafficanti

Trafficanti

Phillips ci raccontata il lavoro dei trafficanti...a modo suo.