Recensione Baldur's Gate: Dark Alliance

Redazione GamesurfDi Redazione Gamesurf (31 Dicembre 2001)
Dopo aver furoreggiato per anni su PC ottenendo un grande successo la saga di Baldur's Gate trova un nuovo terreno fertile sulla rombante PlayStation 2. Può un gioco di ruolo tanto complesso e poliedrico essere compatibile col palato del dinamico mercato delle console da gioco? A giudicare dalle scelte degli sviluppatori la risposta dovrebbe essere negativa: Baldur's Gate: Dark Alliance infatti si presenta come un videogame totalmente differente dai precedenti episodi comparsi su PC, al punto da mantenere come unici punti comuni solamente il nome e l'ambientazione. Per il resto la struttura di gioco, l'impostazione grafica e tutti i personaggi già noti lasciano spazio ad un videogame totalmente differente, marcatamente più orientato verso l'azione pura
Baldur's Gate: Dark Alliance - Immagine 1
Con quale avventuriero affronterete il mondo magico di Baldur's Gate?
BENVENUTI A BALDUR'S GATE
Baldur's Gate: Dark Alliance comincia con l'arrivo del protagonista a Baldur's Gate in cerca di gloria e fortuna: un proposito lodevole, rovinato però da un gruppo di ladri che assale il malcapitato e lo deruba di tutti i suoi averi per poi scomparire nelle tenebre della città
Una volta ripresosi dall'agguato, l'impavido eroe decide di mettersi sulle tracce dei suoi rapinatori e comincia quindi ad indagare dalla vicina locanda della Canzone Elfica, dove sicuramente gli avventori potranno fornire qualche utile indicazione su come rintracciare i furfanti
Inutile dire che una ricerca apparentemente a basso rischio si trasformerà ben presto in un'avventura dai connotati epici che coinvolgerà il giocatore portandolo in gita (non di piacere...) per i pericolosi Reami Dimenticati. Complotti sotterranei, poteri malvagi e creature molto pericolose saranno dunque gli ingredienti di una trama abbastanza scontata ma di sicuro interesse per gli amanti del Fantasy più puro
TRE EROI, UN SOLO DESTINO
In Baldur's Gate: Dark Alliance il giocatore potrà scegliere di impersonare uno dei tre eroi disponibili, appositamente creati per l'occasione. Il primo è un arciere arcano umano di nome Vahn, un combattente specializzato nell'uso di arco e frecce che però non disdegna di mettere mano ad armi dedicate al combattimento corpo a corpo. Completamente digiuno di incantesimi, Vahn è comunque in grado di utilizzare alcuni potenti talenti magici che gli permettono di incantare le frecce del suo arco rendendole esplosive, infuocate e persino elettrificate: insomma, un personaggio assolutamente letale nel combattimento a distanza
0 commenti
Sky TG24: guarda la diretta

Baldur's Gate: Dark Alliance

Baldur's Gate: Dark Alliance PS2 Cover
Empire
Madame Secretary
Madame Secretary

Il political drama di Tea Leoni arriva alla seconda stagione in DVD

Suburra

3

Suburra

La lotta per il potere in una Roma allo sbando

Prison Break

6

Prison Break

Il grande ritorno di Michael Scofield.

Marvel - i Difensori
Marvel - i Difensori

Tutti insieme appassionatamente

Empire
NBA Live 18
NBA Live 18

Un nuovo inizio

Rogue Trooper Redux

8

Rogue Trooper Redux

Puffo forzuto, strafatto di nandrolone, va alla guerra!

South Park: Scontri Di-Retti

2

South Park: Scontri Di-Retti

L'universo di Trey Parker e Matt Stone ridiventa un videogioco. Ed è bellissimo.

Dragon's Dogma: Dark Arisen

2

Dragon's Dogma: Dark Arisen

Quando si parla di remastered, si parla sempre di seconde opportunità

Gundam Versus

4

Gundam Versus

I Mobile Suit Gundam sbarcano su PlayStation 4