Recensione Backbreaker Football

Correte verso l'area di meta, impugnando il vostro iPhone.
Marco Del Bianco Di Marco Del Bianco
Una doverosa premessa che va fatta è che Backbreaker, nonostante quello che possa apparire scontato dalle immagini, non è una simulazione di football americano nel senso più rigoroso del termine. Non si tratta di passare, correre, placcare, scegliere schemi. In pratica l'unica parte di questo sport che viene simulata è quella della corsa del ricevitore o del runningback verso l'area di meta, evitando i placcaggi dei difensori. Detto questo, molti amanti di questa disciplina a stelle e strisce potrebbero aver interrotto, delusi, la lettura.
Backbreaker Football - Immagine 1
Potrete personalizzare il vostro atleta anche col vostro noe e numero sulla maglia.
Backbreaker Football - Immagine 2
Tutti i controlli sono facilmente accessibili con un tocco di schermo, senza ridurre troppo l'area di gioco.
Backbreaker Football - Immagine 3
Un passetto laterale e il difensore atterrerà sulla fredda terra.
Avrebbero fatto un errore e ora vediamo perché.
In Backbreaker la visuale è molto stretta alle spalle del vostro atleta, un po' come quella alla quale siete abituati nei giochi di guida. Il vostro obbiettivo sarà quello di raggiungere la zona meta evitando i placcaggi di nerboruti avversari. Per fare ciò, oltre a controllare direzione e velocità di corsa del vostro atleta attraverso l'accelerometro, avrete alcune mosse speciali. Tramite semplici comandi sullo schermo potrete eseguire giravolte e salti laterali a destra e a sinistra, nonché eseguire scatti. Tutto questo al solo fine di schivare i placcaggi e, perché no, fare un po' di spettacolo per il pubblico pagante. Per questo fine, prima di entrate in area di meta, se avete un buon vantaggio sui difensori che vi mordono le caviglie, potrete anche concedervi il lusso di rallentare ed eseguire qualche spettacolare mossa di esultanza, attenti però a non farvi incalzare troppo! Il tutto si sviluppa attraverso ondate di crescente livello di difficoltà, dove acquisirete punti in base alla velocità e spettacolarità della vostra performance.
Backbreaker Football - Immagine 4
Nei replay potrete apprezzare la brutalità dei placcaggi.
Backbreaker Football - Immagine 5
Il motore grafico è decisamente convincente anche sull'iPhone 3G
Backbreaker Football - Immagine 6
Non esultate troppo, il difensore vi sta incalzando.
Col salire dei livelli non solo i difensori saranno più agili, veloci e aggressivi ma i programmatori hanno inserito altre varianti per rendervi la vita più complessa. Per prima cosa sul campo di gioco saranno posizionate delle aree colorate che, se toccate, vi daranno punti bonus. Peccato che per raggiungerle dovrete allungare il vostro tragitto e soprattutto puntare dritti verso i difensori. Altra complicazione posta è data da aree nelle quali non potrete sconfinare. In pratica dovrete esser abili a raggiunger l'area di meta sfruttando corridoi di campo sempre più stretti.

Il motore grafico è convincente anche sui modelli 3G. Gli atleti hanno un buon livello di dettaglio e sono animati con una discreta fluidità e varietà di comportamenti. Talvolta qualche rallentamento lo si avverte ma la cosa è sporadica e tutto sommato trascurabile, poiché non inficia la bontà dell'azione.
Il vero tallone d'Achille, a fronte di un divertimento immediato molo alto, è dato da una varietà e profondità  non particolarmente elevate. Si farà presto a ultimare le challenge, anche se resta la sfida con se stessi per migliorare i propri record, e così parte dell'appeal scema. Va comunque riconosciuto che il rapporto qualità-prezzo è notevole, trattandosi di un titolo dal costo contenuto, il che fa di Backbreaker un titolo consigliato per un divertimento forse un po' casual ma certamente assicurato.
Una chicca che potrà far felice molti è la possibilità offerta di pubblicare direttamente i record sulla vostra pagina di facebook. Certo non è come avere un multiplayer ma almeno avrete lo sprone a scambiarvi i record coi vostri amci.

Da segnalare che il gioco uscirà con la stessa meccanica di gioco anche per le altre maggiori piattaforme, dubitiamo però che il prezzo sia così appetitoso come per l'iPhone.

Versione recensita: 1.0.0
Backbreaker Football - Immagine 7
Il gioco uscirà praticamente identico per molte altre piattaforme.
Backbreaker Football - Immagine 8
Un meritato replay dopo il touchdown
7
Strano gioco Backbreaker Football, poichè non è una simulazione completa di football americano ma solo della fase di corsa verso la meta. Ciò non toglie che sia dannatamente divertente e ben realizzato. Fin dalla prima partita sarete catturati dall'azione e spronati a fare touchdown in modi sempre più veloci e spettacolari. La grafica è decisamente curata e ben animata, mentre i controlli vi garantiranno una gestione totale dell'azione senza bisogno di particolari periodi di addestramento. Peccato però che la varietà non sia molta, così come il livello di difficoltà medio. Lo finirete in fretta ma la sua appetibilità per un divertimento anche di pochissimi minuti e soprattutto il suo prezzo estremamente contenuto ne fanno un acquisto decisamente consigliato per gli appassionati di titoli sportivi.
voto grafica8
voto sonoro7,5
voto gameplay8
voto durata6

Backbreaker Football

Backbreaker Football iPhone Cover
  • Piattaforma: iPhone
  • Produzione: Naturalmotion
  • Sviluppo: Interno
  • Genere: Sportivo
  • Data di uscita: Ottobre 2009
Empire
The Flash
The Flash

Diamo un'occhiata alla terza stagione in Blu-Ray

The 100
The 100

Analizziamo i contenuti di questa terza stagione

Stranger Things

9

Stranger Things

Il sequel (quasi) perfetto!

Star Trek Enterprise

2

Star Trek Enterprise

Arriva anche in Italia il cofanetto completo della serie cult degli anni 2000

Madame Secretary
Madame Secretary

Il political drama di Tea Leoni arriva alla seconda stagione in DVD

Empire
Far Cry 5

1

Far Cry 5

Siamo tornati in Montana!

Resident Evil Revelations 2

3

Resident Evil Revelations 2

L'orrore sbarca in forma portatile!

Linea Sparco Gaming
Linea Sparco Gaming

Nella splendida cornice del Monza Rally Show, Sparco Gaming ha presentato la nuova seduta da gioco per il 2018

Steep

1

Steep

Le Olimpiadi coreane in questo nuovo DLC!

Kingdom Come: Deliverance
Kingdom Come: Deliverance

Abbiamo fatto un salto nel medioevo!