Recensione Active Soccer 2 DX

Faccio l'ultima e poi smetto...

Di Luca Gambino
Prima di Fifa e PES, i giochi di calcio erano un'altra cosa e il massimo del realismo che ci si poteva aspettare sullo schermo era che i capelli dei giocatori in campo corrispondesse con quelli delle controparti reali. E tanto ci si faceva bastare. Perché quello che si chiedeva a questi giochi non era quello di “simulare”, non era quello di farci rivivere gioie e dolori del vero gioco del pallone: gli si chiedeva solo di far divertire. E ci riuscivano.

Intendiamoci, chi vi scrive è ben contento di spendere parte del suo tempo con i prodotti Konami e Electronic Arts, sia chiaro, ma è anche doveroso sottolineare che al fianco di questi fenomeni, che hanno sacrificato sull'altare della simulazione il divertimento viscerale e senza compromessi, non ci sia stato nessuno capace di raccogliere la pesante eredità di titoli come Sensible Soccer e Kick Off. Per dirne due.

Questo fino ad oggi, grazie al genio tutto italiano di Gianluca Troiano e dei suoi Fox Software. Il team italiano (che in realtà è molto internazionale e delocalizzato), ha realizzato una vera e propria perla di divertimento e gameplay, capace di trascinare di peso anche i giocatori più nostalgici nei primi anni 90.



Active Soccer 2 DX riprende l'essenza di quei giochi dove la frenesia e l'immediatezza erano il valore più importante in termini di giocabilità, adattandola alla modernità delle attuali console e riuscendo a portare sui nostri monitor un titolo calcistico fresco, divertente e che riesce oltretutto a stupire per un comparto tecnico meno banale di quanto ci si possa aspettare.

Certo, non ci troviamo di fronte ai mostri sacri dei titoli calcistici, ma graficamente Active Soccer è davvero ben realizzato, con discrete animazioni, un'ottima fluidità e con alcune soluzioni che riescono davvero a dare lustro ad un prodotto realizzato senza attingere a fondi illimitati. Anzi. Basta anche solo guardare i movimenti dei 22 in campo per capire come l'ottimo lavoro sul versante tecnico non si sia limitato al solo aspetto estetico, ma che molto è stato fatto anche nell'intelligenza artificiale dei giocatori, capaci di muoversi in maniera plausibile all'interno del rettangolo di gioco, sempre in cerca della sovrapposizione o dello smarcamento in area.
Active Soccer 2 DX - Immagine 1
Appare chiaro, quindi, il grande lavoro svolto per associare al meglio un'impostazione old style capace anche di strizzare l'occhio ai giocatori più esigenti. Certo, i nomi delle squadre e dei giocatori in campo sono delle storpiature delle controparti reali, ma tutto questo è ampiamente perdonabile per l'immenso database di campionati e giocatori messi a disposizione dell'utente, che potrà rivivere non solo il campionato italiano, ma anche tutti i principali tornei nazionali in tutto il globo. E non solo.

Potrà addirittura organizzare campionati e tornei personalizzati, oppure tentare la fortuna nella bellissima modalità carriera o organizzare epiche sfide tra le squadre storiche nazionali e di club, concedendosi il lusso di far giocare assieme un dream team con giocatori del calibro di Riva, Rivera e Mazzola.

E il bello è che per godersi tutto questo ben di dio non dovrà nemmeno impegnarsi più di tanto per imparare la configurazione dei tasti, non dovrà nemmeno assimilare complicate sequenze di comandi per i dribbling o individuare le “mattonelle” da dove poter segnare facile. Gli si chiede solo di scendere in campo, impostare la propria formazione, lo schema di gioco e divertirsi. Intendiamoci, Active Soccer è anche un titolo che, volendo, può anche mettere sul piatto un discreto grado di profondità.

Il titolo Fox Software, infatti, consente di poter scegliere tra un discreto set di schemi pre impostati, ma consente anche di poterne realizzare di propri, potendo determinare in modo molto completo e preciso le esatte competenze e aree di presidio di ogni vostro singolo calciatore, in modo da poter mettere in campo una squadra che obbedisca precisamente ai vostri voleri.
Active Soccer 2 DX - Immagine 2
Una volta scesi sul rettangolo di gioco vi basteranno davvero pochi minuti per capire come avere il controllo delle operazioni. Bastano tre tasti per impostare azioni articolate ed efficaci perché come detto in apertura è stato fatto davvero un ottimo lavoro sull'intelligenza artificiale dei giocatori e sarà quindi un vero piacere poter impostare azioni di gioco complesse ed eleganti dove intuito e prontezza di riflessi saranno caratteristiche fondamentali del successo in gara.

Rispetto a giochi come Sensible Soccer e Kick Off, a cui Active Soccer si ispira fin da menù e colonna sonora, il ritmo è stato sensibilmente rallentato, in modo da dare modo ai giocatori di poter avere maggiori possibilità d'impostazione e, soprattutto, è stato fatto un ottimo lavoro anche sulla fisica del pallone che ora non concede più i famigerati “tiri a banana” ma che, al contrario, costringerà ad un po' di sano praticantato per capire come indirizzare al meglio i tiri nello specchio della porta e non in tribuna.

Unica pecca, in fase di soluzione, è una gestione dei menù non ottimale a causa di una precisione nei movimenti non proprio precisa. Avrebbe fatto piacere anche poter avere la possibilità di poter sfidare altri giocatori attraverso un multiplayer online, ma anche in questo caso il team di sviluppo si è detto propenso ad accontentare eventuali richieste della community. Ad ogni modo, se avete comunque voglia di sfidare i vostri amici, sappiate che il titolo consente di gestire fino ad otto giocatori sulla stessa console.
Active Soccer 2 DX - Immagine 6
8
Divertente, appassionante, e ben realizzato sotto tutti i profili, Active Soccer 2 DX è un titolo che non deve mancare nella ludotica di ogni amante dei giochi di calcio. Raccoglie, migliorandola, la pesante eredità di giochi come Sensible Soccer e Kick Off, aggiungendo quel tocco di profondità e genialità tutta italiana che lo rendono il vero punto di riferimento degli arcade calcistici di questa generazione.

Active Soccer 2 DX

Active Soccer 2 DX Xbox One Cover
Empire
Stranger Things

2

Stranger Things

Anni '80, tensione e paura. Vi raccontiamo la serie rivelazione rilasciata da Netflix!

Il Trono di Spade

3

Il Trono di Spade

Recap Season Finale - The Winds of Winter

Il Trono di Spade

5

Il Trono di Spade

Recap Episodio 6x09 - Battle of the Bastards

Empire
Independence Day: Rigenerazione

4

Independence Day: Rigenerazione

Umani vs alieni... venti anni dopo!

I Magnifici Sette

1

I Magnifici Sette

Fuqua ci fa riscoprire il genere western!

Pets - Vita da Animali

1

Pets - Vita da Animali

Cosa fanno i nostri animali quando li lasciamo soli?

Fuck you, prof! 2

1

Fuck you, prof! 2

Il professor Muller è tornato!

Trafficanti

Trafficanti

Phillips ci raccontata il lavoro dei trafficanti...a modo suo.