Recensione Abomination - The Nemesis Project

Redazione GamesurfDi Redazione Gamesurf (3 Marzo 2000)
1993, USA. Viene approvato il progetto di dare vita ad un'organizzazione segretissima, alla quale verrano forniti fondi e le migliori tecnologie in tutti i campi, dal militare al medico. Nessun limite. Scopo: la creazione di un corpo di soldati pronti a qualsiasi evenienza, pronti a tutto. Questo è il Progetto Nemesis. Il tempo passa. Una nuova minaccia affiora nella società. Un nuovo culto si stà diffondendo. Sembra niente di grave finchè.... Finchè un virus si diffonde provocando una vera e propria strage. Non è un virus normale: provoca profonde mutazioni nel soggetto infettato portandolo verso una dolorosa e lenta morte. E nello stesso momento il Culto si mostra alla luce del sole in tutta la sua potenza. I cultisti iniziano ad aggirarsi per le strade, spargendo terrore, dando la morte a coloro che non vogliono assecondare il loro credo. Ormai le forze dell'ordine non possono più contenerli. Bene, sembra che in fondo il Progetto Nemesis è servito a qualcosa. È giunta l'ora di entrare in azione
Abomination - The Nemesis Project - Immagine 1
OMAMMA. Che schifezza è mai quella?
Che background! Niente di così sconvolgentemente nuovo, ma comunque accattivante. Ok, questo è l'antefatto. E ora? E ora entrate in gioco voi. Vi viene affidato il compito di guidare l'organizzazione verso la sconfitta di questa nuova minaccia. Avrete a disposizione squadre di medici, tecnici, biologi, e 16 soldati. E già qui si notano diverse somiglianze con quel capolavoro che fu X-Com. Ma queste non sono così tante come può sembrare. Innanzitutto avrete un controllo marginale su quelle che saranno le attività dell'organizzazione al di fuori dei combattimenti. Ad esempio, non potrete dare alcun ordine alle vostre equipe di scenziati, le varie ricerche saranno decise e svolte in modo del tutto automatico. Non vi è una gestione economica. Se volete delle armi avrete due possibilità: recuperarle sul campo oppure ordinarle dall'HQ, sperando che ne abbiano ancora qualcuna in magazziono. Per fortuna, con il passare del tempo le scorte nel Quartier Generale aumenteranno, scongiurando il rischio di rimanere a secco di munizioni od altri gadget. L'interfaccia che vi permetterà di svoglere queste azione di base (ordinare armi, consultare i risultati delle ricerche e visionare le statistiche dei vostri soldati) è inizialmente macchinosa, ma ci si abitua. In pratica, dalla schermata principale potrete accedere a tre sezioni: la prima è la visuale satellitare della città dove agirete (qui verranno visualizzati i luoghi caldi dove è necessario intervenire), la seconda vi permette di armare i vostri uomini, la terza vi permette invece di accedere ai risultati conseguiti dai vostri scenziati, alle statistiche dei vostri soldati e alle caratteristiche delle varie armi (è da qui che farete le ordinazioni al vostro HQ)
0 commenti
Sky TG24: guarda la diretta

Abomination - The Nemesis Project

Abomination - The Nemesis Project PC Cover
Empire
Star Trek Enterprise

1

Star Trek Enterprise

Arriva anche in Italia il cofanetto completo della serie cult degli anni 2000

Madame Secretary
Madame Secretary

Il political drama di Tea Leoni arriva alla seconda stagione in DVD

Suburra

3

Suburra

La lotta per il potere in una Roma allo sbando

Prison Break

6

Prison Break

Il grande ritorno di Michael Scofield.

Marvel - i Difensori
Marvel - i Difensori

Tutti insieme appassionatamente

Empire
WWE 2K18

3

WWE 2K18

Il Wrestling Made in WWE, torna sulle nostre console!

NBA Live 18
NBA Live 18

Un nuovo inizio

Rogue Trooper Redux

10

Rogue Trooper Redux

Puffo forzuto, strafatto di nandrolone, va alla guerra!

South Park: Scontri Di-Retti

2

South Park: Scontri Di-Retti

L'universo di Trey Parker e Matt Stone ridiventa un videogioco. Ed è bellissimo.