Vivendi rinuncia definitivamente all'acquisizione di Ubisoft

Ceduta l'intera quota azionaria dopo una battaglia durata anni

Di Fabrizio Cirillo (21 Marzo 2018 - 10:44)
Vivendi rinuncia definitivamente all'acquisizione di Ubisoft

Dopo un tira e molla durato anni costellato anche di estenuanti battaglie legali, Vivendi ha deciso di rinunciare definitivamente alla scalata ostile nei confronti du Ubisoft e di cedere l'intero pacchetto azionario in suo possesso pari al  27,3% della società.

Parte di questa quota (il 2,7%) sarà acquistata dai fratelli Guillemot che porteranno pertanto la propria quota azionaria al 18,5%, mentre il resto sarà ovviamente rimesso in circolo sul mercato azionario ed affidato al miglior offerente.

Empire

Hot News

Valve acquisisce Campo Santo

1

Valve acquisisce Campo Santo

Niente a che fare con il business dei becchini

Empire
Ghost Stories
Ghost Stories

Abbiamo incontrato il protagonista di Ghost Stories

Rampage - Furia Animale

4

Rampage - Furia Animale

The Rock e mostri giganti: accoppiata perfetta?

Pacific Rim: La Rivolta

7

Pacific Rim: La Rivolta

Esistono Kaiju che non si evolvono

Ready Player One

2

Ready Player One

Celebrazione in pompa magna degli anni '80!

Tomb Raider
Tomb Raider

Una giovane Lara sbarca sul grande schermo!