Tradurre i giochi in italiano? Una perdita di tempo

Lo afferma un ex produttore di DICE

Di Fabrizio Cirillo (16 Settembre 2016 - 13:00)
Tradurre i giochi in italiano? Una perdita di tempo
Sarà perché i giochi DICE in Italia non hanno mai realmente entusiasmato, o molto più semplicemente perché sa di ciò che parla, ma quel che è certo è che al buon Gordon Van Dyke la nostra lingua deve stare proprio indigesta.

Approfittando del proprio profilo Twitter, l'ex produttore di DICE ha infatti esortato gli sviluppatori a non sprecare tempo con la traduzione nella nostra lingua, ritenendo molto più utile concentrarsi su altri idiomi come il russo o il portoghese.

Il motivo? A suo dire gli italiani risulterebbero essere già abbastanza inclini all'uso della lingua inglese ed in ogni caso il volume del mercato ludico nel nostro paese non giustificherebbe uno spreco di risorse "fine e a se stesso".

Empire
Empire
Independence Day: Rigenerazione

4

Independence Day: Rigenerazione

Umani vs alieni... venti anni dopo!

I Magnifici Sette

1

I Magnifici Sette

Fuqua ci fa riscoprire il genere western!

Pets - Vita da Animali

1

Pets - Vita da Animali

Cosa fanno i nostri animali quando li lasciamo soli?

Fuck you, prof! 2

1

Fuck you, prof! 2

Il professor Muller è tornato!

Trafficanti

Trafficanti

Phillips ci raccontata il lavoro dei trafficanti...a modo suo.