Si uccide per sbaglio dopo aver perso a League of Legends

Il tragico epilogo di un giocatore brasiliano

Di Tommaso Alisonno (19 Ottobre 2016 - 09:19)
Si uccide per sbaglio dopo aver perso a League of Legends

Gustavo Dette, tredicenne di São Vicent, è purtroppo deceduto in seguito a una sorta di gioco che interessava lui e i suoi compagni di team su League of Legends. In pratica, al termine di ogni match in cui risultavano sconfitti, i ragazzi avevano la (stupida, probabilmente) abitudine di stringersi la gola in webcam per fare una sorta di penitenza per le proprie colpe nei confronti della squadra.

Gustavo ha stretto le arterie o le vie respiratorie troppo forte o troppo a lungo ed è stramazzato davanti agli occhi dei suoi amici, i quali dopo aver realizzato che non si trattasse di uno scherzo hanno contattato i parenti. Il ragazzo è stato trasportato al più vicino ospedale ma è deceduto poche ore dopo.

Empire
Empire
Avengers: Infinity War

8

Avengers: Infinity War

Il folle titano unisce tutto l'MCU!

Ghost Stories
Ghost Stories

Abbiamo incontrato il protagonista di Ghost Stories

Rampage - Furia Animale

4

Rampage - Furia Animale

The Rock e mostri giganti: accoppiata perfetta?

Pacific Rim: La Rivolta

7

Pacific Rim: La Rivolta

Esistono Kaiju che non si evolvono

Ready Player One

2

Ready Player One

Celebrazione in pompa magna degli anni '80!