Razer e gli appassionati di e-sport bersaglio di hijaking da parte di cyber-criminali

Sono in corso attacchi malware tramite finte promesse di sponsorship

Di Fabrizio Cirillo (24 Febbraio 2017 - 12:59)
Razer e gli appassionati di e-sport bersaglio di hijaking da parte di cyber-criminali

l brand Razer e la passione dei gamer per gli e-sport sono stati presi di mira da truffatori.

Una falsa e-mail che offre una sponsorship gratuita agli streamer da parte di Razer sta circolando in queste ore su internet. Si tratta di una truffa e i destinatari non devono cliccare su nessuno dei link presenti nel corpo della mail, dato che così facendo verrebbe installata un'applicazione infetta da malware.

 Il fatto che si tratti di una truffa è evidente: la mail arriva da un account Gmail e non da Razerzone.com. Razer non è scritto in modo corretto nell’indirizzo e-mail (“Razorzonesponsorship”). Il corpo dell’e-mail contiene numerosi errori grammaticali e di battitura, tipici delle e-mail di scam.

Empire

Hot News

PES dice addio alla licenza UEFA

8

PES dice addio alla licenza UEFA

Niente rinnovo, il calcio di Konami saluta Champions ed Europa League

Ninja Theory è di parola

Ninja Theory è di parola

Donati 25 mila euro

Empire
Ghost Stories
Ghost Stories

Abbiamo incontrato il protagonista di Ghost Stories

Rampage - Furia Animale

4

Rampage - Furia Animale

The Rock e mostri giganti: accoppiata perfetta?

Pacific Rim: La Rivolta

7

Pacific Rim: La Rivolta

Esistono Kaiju che non si evolvono

Ready Player One

2

Ready Player One

Celebrazione in pompa magna degli anni '80!

Tomb Raider
Tomb Raider

Una giovane Lara sbarca sul grande schermo!