Nintendo accusata di violazione di un brevetto

Nell'occhio del ciclone i Joy-Con di Switch

Di Fabrizio Cirillo (11 Agosto 2017 - 14:03)
Nintendo accusata di violazione di un brevetto

Galeotto fu il gamepad. Già perchè dopo la querelle infinita sui Dualshock di Sony a questo giro a farne le spese potrebbe essere Nintendo, accusata di violazione di un brevetto nelle mani della compagnia Gamevice.

Secondo la sopraccitata azienda, i Joy-Con di Switch violerebbero, infatti, un brevetto di un tablet noto come Wikipad che prevedeva, appunto, la possibilità di utilizzare dei controller staccabili posizionati sui lati dell'unità centrale. 

Inutile dire che la causa è solo all'inizio e che nella peggiore delle ipotesi potrebbe portare anche al blocco delle vendite di Nintendo Switch. Niente che, nel caso, non possa essere tuttavia sistemato a suon di quattrini, come già accaduto con altre violazioni di cui vi abbiamo già parlato.

Sky TG24: guarda la diretta
Empire
Empire
LEGO Ninjago Il film
LEGO Ninjago Il film

E' Meraviglioso! (cit)

L'uomo di neve
L'uomo di neve

Fassbender scalda i freddi ghiacci norvegesi

It (Reboot)

9

It (Reboot)

Lo vuoi un palloncino?

Blade Runner 2049

6

Blade Runner 2049

Un Blade Runner differente!

Kingsman: Il Cerchio d'oro
Kingsman: Il Cerchio d'oro

Gli agenti al 'disservizio' di Sua Maestà ritornano in scena