Nintendo accusata di violazione di un brevetto

Nell'occhio del ciclone i Joy-Con di Switch

Di Fabrizio Cirillo (11 Agosto 2017 - 14:03)
Nintendo accusata di violazione di un brevetto

Galeotto fu il gamepad. GiÓ perchŔ dopo la querelle infinita sui Dualshock di Sony a questo giro a farne le spese potrebbe essere Nintendo, accusata di violazione di un brevetto nelle mani della compagnia Gamevice.

Secondo la sopraccitata azienda, i Joy-Con di Switch violerebbero, infatti,áun brevetto di un tablet noto come Wikipad che prevedeva, appunto, la possibilitÓ di utilizzare dei controller staccabili posizionati sui lati dell'unitÓ centrale.á

Inutile dire che la causa Ŕ solo all'inizio e che nella peggiore delle ipotesi potrebbe portare anche al blocco delle vendite di Nintendo Switch. Niente che, nelácaso, non possa essere tuttavia sistemato a suon di quattrini, come giÓ accaduto con altre violazioni di cui vi abbiamo giÓ parlato.

Empire
Empire
The Post
The Post

Spielberg mette in scena i drammi interiori del giornalismo d'inchiesta

Tre Manifesti ad Ebbing, Missouri
Tre Manifesti ad Ebbing, Missouri

Una black comedy sui sentimenti umani!

Il Ragazzo Invisibile - Seconda Generazione

2

Il Ragazzo Invisibile - Seconda Generazione

Il cinecomic all'italiana torna sul grande schermo!

Star Wars: Gli Ultimi Jedi

35

Star Wars: Gli Ultimi Jedi

Si torna nella galassia lontana, lontana!

Assassinio sull'Orient Express
Assassinio sull'Orient Express

Il ritorno di un grande classico!