Netflix si porta in casa un altro pezzo da novanta

Ryan Murphy ha detto si

Di Luca Gambino (15 Febbraio 2018 - 16:27)
Netflix

Dopo aver messo sotto contratto Shonda Rhimes, considerata come una vera e propria regina delle serie TV, Netflix si č portata in casa un altro mostro sacro del piccolo(ma anche grande) schermo americano. Parliamo di quel Ryan Murphy, autore di serie come Nip & Tuck, American Horror Story, American Crime Story e, ultimo nato, 911, partito questa settimana in Italia sulle reti FOX. Ed č proprio a Fox che Netflix ha sottratto questo autentico Re Mida, proponendo un contratto da ben 300 milioni di dollari. Murphy, in scadenza di contratto dal prossimo 1 Luglio, ha ben visto di accettare. 

Netflix
Netflix - Immagine 198259
Netflix - Immagine 192955
Netflix - Immagine 185727
Netflix - Immagine 181356
Netflix - Immagine 181355
Netflix - Immagine 181354
Netflix - Immagine 181353
Netflix - Immagine 181352
Netflix - Immagine 181351
Netflix - Immagine 181350
Empire
Empire
Red Sparrow: L'arte dell'inganno
Red Sparrow: L'arte dell'inganno

L'arte della seduzione tra spie

Black Panther

5

Black Panther

Ci voleva un Wakanda per cambiare la Marvel

Ore 15:17 - Attacco al Treno
Ore 15:17 - Attacco al Treno

Una nuova storia di eroi comuni

The Cloverfield Paradox

3

The Cloverfield Paradox

Nello spazio si vive di paradossi

L'ora pių Buia

1

L'ora pių Buia

Un ritratto esclusiva della figura di Churchill