La storia di Soul Calibur V? Un quarto del previsto

Odashima si sbottona

Di Tommaso Alisonno (2 Aprile 2012 - 09:38)

Come ben sa chiunque ha giocato Soul Calibur V, o anche semplicemente letto la nostra Recensione e il nostro Speciale sui personaggi, l'ultima fatica del team Project Soul non brilla certo per la principale modalità Singleplayer: la Storia. Stiamo parlando di quella serie di 20 missioni successive intervallate da un racconto realizzato ad artwork e rare cinematiche, in cui il personaggio da utilizzare è pre-impostato e che in totale impegna il giocatore per circa 2-3 ore.

Daishi Odashima, game director, ha vuotato il sacco ai microfoni del blog Train2Games, il quale promette di pubblicare nei prossimi giorno l'intervista completa ma nel frattempo fornisce un'antecipazione: "I nostri piani originari sullo storyboard prevedevavo storie per tutti i personaggi, e in effetti le abbiamo studiate, ma per esigenze di tempo e di manodopera non siamo stati in grado di realizzarle e abbiamo fatto solo un quarto di quanto avevamo pianificato di inserire nel gioco."

...e tutto il resto? "Alcuni dei dialoghi [relativi alle parti tagliate] sono stati già registrati ma non li abbiamo utilizzati: vorremmo sfruttarli in qualche modo, ma ancora non so come andrà" confessa Odashima.

Soul Calibur V è disponibile per PS3 e Xbox360.

Soul Calibur V

Soul Calibur V

Disponibile per: PS3, Xbox 360
  • Piattaforma: Xbox 360
  • Produzione: Namco Bandai
  • Sviluppo: Namco
  • Distribuzione: Namco Bandai Partners
  • Genere: Picchiaduro
  • Multiplayer Locale: Fino a 2 giocatori
  • Multiplayer Online: Fino a 2 giocatori
  • PEGI: +16
  • Sito ufficiale
  • Uscita italiana: 3 Febbraio 2012
Empire
Pixels

Pixels

Dal corto al cinema: come Ŕ arrivato Pixels sul grande schermo?

Pixels

Pixels

Quando gli alieni diventano videogiochi 8-bit

Il Ragazzo della Porta Accanto

Il Ragazzo della Porta Accanto

Claire: la protagonista prevedibile.

Spy

1

Spy

Spie..che riescono a far ridere!

Ant-Man

2

Ant-Man

L'Uomo Formica buca il grande schermo!