L'ombra della guerra inserito nel programma Play Anywhere di Microsoft

Sale dunque a dodici il conto dei titoli giocabili sia su Xbox One che su PC

Di Fabrizio Cirillo (28 Febbraio 2017 - 09:48)
La Terra di Mezzo: L'ombra della Guerra

Giusto ieri vi abbiamo parlato dell'annuncio relativo a La Terra di Mezzo: L'ombra della guerra, il sequel ufficiale dell'ottimo L'Ombra di Mordor di Monolith ammirato tre anni or sono. A distanza di 24 ore, veniamo però a sapere di un'ulteriore novità legata alla versione Xbox One del prodotto, che stando a quanto dichiarato da Microsoft sarà integrato all'interno del programma Play Anywhere.

In sostanza, chiunque acquisterà L'ombra della guerra su Xbox Store o Windows Store e disporrà dell'aggiornamento Anniversary Edition di Windows 10 su PC, potrà usare il gioco sia su PC che su Xbox Store senza costi aggiuntivi, avendo come unico obbligo quello di accedere al gioco utilizzando il proprio account Xbox Live.

Con l'inserimento di La Terra di Mezzo: L'ombra della guerra sale dunque a dodici l'elenco dei giochi presenti all'interno del programma Play Anywhere che per il momento includono:

  • Gears of War 4
  • Forza Horizon 3
  • ReCore
  • Sea of Thieves
  • Halo Wars 2
  • Killer Instinct Season 3
  • State of Decay 2
  • Ark: Survival Evolved
  • Cuphead
  • We Happy Few
  • Crackdown 3

La Terra di Mezzo: L'ombra della Guerra

Disponibile per: PS4, PC, Xbox One
La Terra di Mezzo: L'ombra della Guerra Xbox One Cover
  • Piattaforma: Xbox One
  • Produzione: Warner Bros
  • Sviluppo: Monolith
  • Genere: Action
  • Multiplayer Locale: Assente
  • Multiplayer Online: Assente
  • PEGI: +18
  • Data di uscita: 10 Ottobre 2017
Empire
Empire
Flatliners - Linea Mortale

6

Flatliners - Linea Mortale

La ricerca di una risposta alla vita dopo la morte

Justice League
Justice League

La Lega della giustizia arriva al cinema!

Geostorm
Geostorm

Allerta Meteo Massima!

Geostorm
Geostorm

Una piacevole intervista in quel di Roma

Thor: Ragnarok
Thor: Ragnarok

Intrattenimento per tutta la famiglia a suon di cazzotti e martellate