In Assassin's Creed: Origins potremo addomesticare gli animali

Ubisoft riprende il concetto già usato in Far Cry Primal

Di Fabrizio Cirillo (14 Luglio 2017 - 10:05)
Assassin's Creed Origins

Nelle diverse sessioni di gioco di Assassin's Creed: Origins abbiamo spesso notato l'esistenza di un falco addomesticato che segue il protagonista Bayek nelle sue avventure.

A quanto pare, il falco non sarà tuttavia l'unico animale che potremo incontrare ed usare nel corso del gioco, visto che tra le varie doti in possesso di Bayek ci sarà anche quella di addomesticare gli animali che incontrerà sul proprio percorso.

Sulla falsariga di quanto già visto in Far Cry Primal, in Assassin's Creed: Origins sarà in sostanza possibile sfruttare gli animali per facilitare sia gli spostamenti all'interno dell'area di gioco che l'accesso ad alcune aree nonché sfruttarli anche come vere e proprie armi, da "scagliare" all'occorrenza sui nemici.

Assassin's Creed Origins
Assassin's Creed Origins - Immagine 205058
Assassin's Creed Origins - Immagine 205055
Assassin's Creed Origins - Immagine 205052
Assassin's Creed Origins - Immagine 205049
Assassin's Creed Origins - Immagine 205046
Assassin's Creed Origins - Immagine 205043
Assassin's Creed Origins - Immagine 205040
Assassin's Creed Origins - Immagine 205037
Assassin's Creed Origins - Immagine 205034
Assassin's Creed Origins - Immagine 205031

Assassin's Creed Origins

Disponibile per: Xbox One, PC , PS4
Assassin's Creed Origins PC Cover
  • Piattaforma: PC
  • Produzione: Ubisoft
  • Sviluppo: Ubisoft Montreal
  • Genere: Action 3D
  • Multiplayer Locale: Assente
  • Multiplayer Online: Assente
  • PEGI: +18
  • Data di uscita: 27 Ottobre 2017
Empire
Empire
Assassinio sull'Orient Express
Assassinio sull'Orient Express

Il ritorno di un grande classico!

Flatliners - Linea Mortale

6

Flatliners - Linea Mortale

La ricerca di una risposta alla vita dopo la morte

Justice League
Justice League

La Lega della giustizia arriva al cinema!

Geostorm
Geostorm

Allerta Meteo Massima!

Geostorm
Geostorm

Una piacevole intervista in quel di Roma