Il remake di Resident Evil 2 perde pezzi

Anche Ada Wong non avrà la sua storica doppiatrice

Di Fabrizio Cirillo (22 Giugno 2017 - 15:03)
Il remake di Resident Evil 2 perde pezzi

Quando si parla di remake si citano giustamente i molti vantaggi che una pratica così comporta. Come ogni cosa, riprendere un progetto praticamente da zero ha tuttavia anche i suoi svantaggi, rappresentati nel caso del remake di Resident Evil 2 dalla rinuncia pressoché totale ai doppiatori del gioco nella sua versione originale.

Dopo Leon e Clair, anche Ada Wong sarà infatti doppiata da una doppiatrice diversa da Courtenay Taylor che le aveva prestato la voce già in Resident Evil: Operation Raccoon City, Resident Evil 6 e Resident Evil: Damnation.

Non resta che sperare che questa possa trattarsi dell'unica nota stonata di un progetto in sviluppo ormai da quasi due anni.

Empire
Empire
Assassinio sull'Orient Express
Assassinio sull'Orient Express

Il ritorno di un grande classico!

Flatliners - Linea Mortale

6

Flatliners - Linea Mortale

La ricerca di una risposta alla vita dopo la morte

Justice League
Justice League

La Lega della giustizia arriva al cinema!

Geostorm
Geostorm

Allerta Meteo Massima!

Geostorm
Geostorm

Una piacevole intervista in quel di Roma