Il programma del Giocomix 2017

Fumetti, Videogames e Cosplay sotto un unico tetto, a Cagliari

Di Luca Gambino (11 Maggio 2017 - 09:48)
Il programma del Giocomix 2017

Nel 2010 nasce il GioCoMix. Dal 2015 l'edizione annuale raddoppia e ora, nel 2017, il festival festeggia la sua decima edizione. Diventata la principale manifestazione dedicata al gioco e al fumetto della Sardegna, il GioCoMix ha chiuso la precedente edizione sfiorando gli 8000 visitatori.

Il mix di cultura, arte e intrattenimento che caratterizzano il GioCoMix negli anni gli ha fatto conquistare un pubblico sempre più grande e l'attenzione di editori e partner internazionali. Per stare dietro alla costante crescita la decima edizione vede l'apertura di una nuova area, un quarto indispensabile padiglione capace di accogliere centinaia di nuovi visitatori.

Il Giocomix, nei suoi 3000 mq, da​ la possibilità agli appassionati di sbirciare in oltre 50 stand espositivi per trovare l'oggettistica dedicata alle serie TV più in voga, rarità per

collezionisti, creazioni artigianali e una nuova area dedicata al self publishing.

Fumetto

Tantissimi gli ospiti e le attività dedicate al fumetto. Laura Braga (Top Cow, DC, Marvel) porterà il dinamismo dei comics americani,​ Lucio Passalacqua (Shockdom) presenterà il secondo volume del suo Benvenuti a Lalaland,​ fumetto d'autore dalla tinte creepy, Mariano De Biase (Bonelli) porterà l'allegria della sua web comics dedicata ai carlini e ci guiderà con un workshop tra i segreti di una tavola Bonelliana.​ Forte la collaborazione con l'associazione sarda Chine Vaganti e tutti i suoi disegnatori e sceneggiatori: Jean Claudio Vinci, Marcello Lasio, Daniele Mocci, Alessandro Aroffu, Andrea Pau e Luca Usai. E proprio Luca Usai ci​ racconterà, in un incontro dedicato, il percorso che lo ha portato alla Disney,​ sulle pagine del Topolino​ e sui magazine della Pixar​ .​ Luca Usai sarà anche protagonista di un workshop sul fumetto umoristico​     .​ 

Massimo Dall'Oglio (Bonelli, Mondadori, BD) terrà un incontro e​ un momento di portfolio review per offrire preziosi consigli agli aspiranti disegnatori.​     

E ancora formazione insieme all'Accademia d'arte Santa Caterina con due workshop di sceneggiatura. In uscita per questo GioCoMix anche il nuovo numero di Sardan e i 7 re,​ fumetto disegnato e scritto rispettivamente  da Stefano Obino e Federico Melis.

Mostra: Ufo Robot Goldrake

"Ufo Robot Goldrake: quando tutto ebbe inizio"​ è una mostra​ dedicata all'anime prodotto dalla Toei Animation basato sul soggetto di Go Nagai.​ Ufo Robot è stata la prima serie mecha importata in Italia nel lontano 1978 e il suo straordinario successo aprì la porta a tutta l'animazione giapponese cambiando radicalmente i palinsesti delle reti televisive italiane. Negli adulti di oggi è possibile ritrovare, a distanza di 40 anni, le tracce indelebili di un amore incondizionato verso quella generazione di cartoni animati, una scintilla che si accende sulle note di "mangia libri di cibernetica, insalate di matematica e a giocar su Marte va…​". L'associazione Mondi Sospesi in collaborazione con lo scrittore, collezionista ed esperto Fausto Avaro propone per la decima edizione del Giocomix una mostra che saprà inondare di ricordi tutti gli appassionati coinvolgendo i curiosi, i nostalgici e le nuove generazioni con la bellezza di un design senza tempo. La mostra si articolerà attraverso rodovetri, fotogrammi autentici della serie, bozzetti, proiezioni, conferenze e storyboard dell'anime Ufo Robot Goldrake.

Gioco

Per far fronte al crescente interesse verso il gioco da tavolo, il GioCoMix amplia gli spazi dedicati al gioco coinvolgendo associazioni e negozi. Un centinaio di tavoli andranno a formare la più imponente area ludica dedicata​ al gioco intelligente mai presentata in Sardegna. Immancabili le centinaia di giochi di società dell'associazione Tana dei Goblin,​ cuore pulsante della Cagliari ludica, i giochi di ruolo dell'associazione D7 e l'ormai sempre presente collaborazione con il Gioco dell'Anno. Per tutti gli amanti del Risiko, il più famoso gioco d'Italia, la presenza del club ufficiale Risiko di Cagliari. Grande spazio anche ai giochi di carte collezionabili promossi da Altrove Cagliari. Tante altre aree dedicate al gioco gestite da Games Academy, Sukka Comics, Orso Babà e Solkitec amplieranno la possibilità di giocare e divertirsi.

Una nuova area all'aperto dedicata ai giochi di ruolo dal vivo coordinata dall'associazione Mad²factory permetterà ai visitatori di scoprire un mondo ludico avvincente tra tornei di spada e tiro con l'arco.

Si rinnova l'area LEGO per la gioia di grandi e piccini, con competizioni di abilità creativa arricchita da una grande mostra sui mattoncini più famosi del mondo curata dal gruppo di appassionati sardi Bricknusa​ .​ 

In questo ricco programma trova spazio per la prima volta anche un'escape room,​ realizzata ad hoc per il Giocomix da Blind: Cagliari.

Imprescindibile ormai la presenza dei videogiochi​ che trovano nuovi importanti partner e spazi all'interno del festival. Decine di tornei dal celebre FIFA fino ai titoli retrogaming per i più nostalgici.

Un grande torneo di League of legends,​ uno dei videogiochi più famosi al mondo, vedrà competere centinaia di giocatori forte del supporto di importanti partner quali MSI​ ,​ Samsung,​ Razor​ .​ L'area, organizzata da Dolianet, in collaborazione con il Team Forge,​ squadra che domina la scena degli esport in Italia, si preannuncia una delle novità più importanti. Una grande Area Nintendo organizzata​ da Pokémon Millennium con​ tanti tornei, giochi, gadget e la simpatia degli youtuber Cydonia e Chiara attende tutti gli appassionati.

Imperdibile per i fan di Tomb​ Raider la conferenza tenuta dal fan club ufficiale Tomb​   

Raider Italy,​ riconosciuto dallo sviluppatore americano Crystal Dynamics​                          .​

Arriviamo infine all'ospite internazionale di questa edizione: Lloyd Allan,​ concept artist della software house olandese Guerrilla Games,​ presenterà un workshop sulle atmosfere di Horizon: Zero Down, uno dei titoli più importanti di questo 2017.​     

Cosplay e Spettacoli

Il GioCoMix si è affermato anche grazie ai cosplayer, anima colorata della manifestazione. Centinaia di cosplayer gareggeranno sabato e domenica esibendosi sul palco del GioCoMix conquistando il pubblica con la loro abilità e simpatia. La giuria di questa decima edizione del GioCoMix vedrà la presenza di Daisy Cosplay e Imriel Cosplay,​ Team Italy al World Cosplay Summit 2016 e Ambra Pazzani,​ recentemente scelta al Comicon di Napoli dalla

Warner Bros come cosplay di Wonder Woman.

La star del palco di questa decima edizione sarà Maurizio Merluzzo,​ doppiatore e celebre protagonista dello show su youtube Cotto e Frullato.​ Maurizio si esibirà in diretta proprio con uno spettacolo di Cotto e Frullato per il pubblico del GioCoMix. Maurizio sarà anche protagonista di un workshop per aspiranti youtuber​             .​

E per un sabato sera a ritmo di musica calcherà il palco del GioCoMix la dj e cosplayer Kelly​ Hill Tone. Imperdibile anche il ​ Pokèmon Show ​  con Cydonia e tanti altri appuntamenti.​    

CONTATTI

www.giocomix.it

info@giocomix.com

https://www.facebook.com/giocomix/

https://www.facebook.com/events/1878379985738039/

  

Empire
Empire
The War - Il Pianeta delle Scimmie
The War - Il Pianeta delle Scimmie

Cesare ci accompagna verso lo scontro finale!

Spider-Man: Homecoming

1

Spider-Man: Homecoming

Il bimbo ragno è tornato a casa!

Transformers: L'ultimo Cavaliere

6

Transformers: L'ultimo Cavaliere

Uno scontro sempre più epico...e confusionario!

LEGO Batman Il Film
LEGO Batman Il Film

Anche a cubetti, il pipistrello di Gotham non tradisce le aspettative

La mummia

5

La mummia

Il nuovo Dark Universe parte dall'Antico Egitto!