Il produttore di Dragon Ball FighterZ motiva l'assenza di C-17 come personaggio giocabile

Ma non è detto che la situazione non possa cambiare

Di Fabrizio Cirillo (30 Agosto 2017 - 12:35)
Dragon Ball FighterZ

Nelle scorse settimane, il team di sviluppo aveva confermato che il personaggio di C-17 sarebbe stato presente all'interno di Dragon Ball FighterZ solo in qualità di spalla della gemella C-18. Nel corso della giornata di ieri il produttore del gioco Tomoko Hiroki ha deciso di tornare sulla questione, precisando che la scelta è stata dettata dalla volontà del team di sviluppo di mantenere una buona varietà del moveset disponibile, rinunciando di fatto ad un personaggio fin troppo simile in tal senso proprio alla sorella gemella.

Perchè rinunciare a C-17 e non a C-18? Semplice, perchè in Dragon Ball FighterZ la stragrande maggioranza dei lottatori è di sesso maschile. Non è comunque detto che le cose non possano cambiare in un prossimo futuro, visto che l'inclusione o meno di C-17 in qualità di personaggio giocabile dipenderà dalla richieste dei fan.

 

Dragon Ball FighterZ
Dragon Ball FighterZ - Immagine 206835
Dragon Ball FighterZ - Immagine 206832
Dragon Ball FighterZ - Immagine 206829
Dragon Ball FighterZ - Immagine 206826
Dragon Ball FighterZ - Immagine 206823
Dragon Ball FighterZ - Immagine 206820
Dragon Ball FighterZ - Immagine 206817
Dragon Ball FighterZ - Immagine 206814
Dragon Ball FighterZ - Immagine 206811
Dragon Ball FighterZ - Immagine 206808

Dragon Ball FighterZ

Disponibile per: PS4, PC , Xbox One
Dragon Ball FighterZ PC Cover
Empire
Empire
The Post
The Post

Spielberg mette in scena i drammi interiori del giornalismo d'inchiesta

Tre Manifesti ad Ebbing, Missouri
Tre Manifesti ad Ebbing, Missouri

Una black comedy sui sentimenti umani!

Il Ragazzo Invisibile - Seconda Generazione

2

Il Ragazzo Invisibile - Seconda Generazione

Il cinecomic all'italiana torna sul grande schermo!

Star Wars: Gli Ultimi Jedi

35

Star Wars: Gli Ultimi Jedi

Si torna nella galassia lontana, lontana!

Assassinio sull'Orient Express
Assassinio sull'Orient Express

Il ritorno di un grande classico!