I servizi online a pagamento su Switch? Tutto ha un costo

Nintendo si uniforma alla concorrenza motivando la scelta

Di Fabrizio Cirillo (10 Aprile 2017 - 09:09)
I servizi online a pagamento su Switch? Tutto ha un costo

Se vi stavate chiedendo per quale motivo con lo Switch Nintendo abbia deciso di inaugurare il servizio online a pagamento uniformandosi alla concorrenza, adesso potrete conoscere la risposta ufficiale.

Nel corso di un'intervista con Famitsu Shinya Takahashi e Yoshiaki Koizumi di Nintendo hanno spiegato che la necessitÓ di mantenere un servizio online capace sia di incontrare il favore degli utenti che di evolvere nel corso del tempo ha un costo, che Nintendo ovviamente non Ŕ pi¨ disposto a sostenere.

Insomma, almeno su console d'ora in poi se vorrete avere un plus sul fronte online dovrete essere disposti a pagare, a prescindere dalla piattaforma in vostro possesso.

Empire
Empire
Transformers: L'ultimo Cavaliere

5

Transformers: L'ultimo Cavaliere

Uno scontro sempre pi¨ epico...e confusionario!

LEGO Batman Il Film
LEGO Batman Il Film

Anche a cubetti, il pipistrello di Gotham non tradisce le aspettative

La mummia

5

La mummia

Il nuovo Dark Universe parte dall'Antico Egitto!

Baywatch

2

Baywatch

Un tuffo venuto male!

Wonder Woman

4

Wonder Woman

Diana Prince salverÓ i cinecomics della DC?