Hideo Kojima critica il nuovo modo di fare gli action games

Per fare qualcosa di accettabile bisognerebbe curare ogni aspetto del gioco. Ogni giorno

Di Fabrizio Cirillo (5 Settembre 2017 - 14:23)
Hideo Kojima critica il nuovo modo di fare gli action games

Il papà di Metal Gear Solid non le manda a dire e senza mezze misure attacca in maniera piuttosto diretta le varie case di produzione. Il motivo? Il nuovo modo di concepire la creazione di un videogioco d'azione, a suo dire utile solo per creare prodotti non all'altezza della situazione. Tramite il proprio profilo Twitter, il buon Hideo Kojima ha infatti dichiarato:

"Un gioco d'azione non può mai definirsi veramente completo se realizzato come un progetto fatto di piccoli pezzi da assemblare come in una linea in fabbrica. Se tutto il processo decisionale e di supervisione è fatto in ritardo (con porzioni di codice consegnate a tranche), la produzione inevitabilmente ne risente e questo porta a peggiorare il prodotto finale. Per evitare questo, bisognerebbe fare piccoli aggiustamenti giorno per giorno, cosa irrealizzabile quando tutto il progetto viene dato praticamente in outsourcing e che porterà ad avere un prodotto finale molto diverso da quello pensato originariamente".

Empire

Hot News

In Last Of Us 2 potremo avere l'aiuto di un cane?

5

In Last Of Us 2 potremo avere l'aiuto di un cane?

Un tweet di Neil Druckmann sembrerebbe confermarlo

Darksiders 3 avrà un mondo completamente aperto

5

Darksiders 3 avrà un mondo completamente aperto

Dite addio ai classici caricamenti visti nei precedenti capitoli

Empire
Black Panther

5

Black Panther

Ci voleva un Wakanda per cambiare la Marvel

Ore 15:17 - Attacco al Treno
Ore 15:17 - Attacco al Treno

Una nuova storia di eroi comuni

The Cloverfield Paradox

3

The Cloverfield Paradox

Nello spazio si vive di paradossi

L'ora più Buia

1

L'ora più Buia

Un ritratto esclusiva della figura di Churchill

Oscar 2018
Oscar 2018

Qualche curiosità sulle nomination!