Garanzia, Sony corre ai ripari

Ma per il momento effettua le modifiche solo in USA e Canada

Di Fabrizio Cirillo (9 Maggio 2018 - 10:12)
Garanzia, Sony corre ai ripari

Evidentemente preoccupata dai possibili effetti della pressione esercitata dalla FTC, Sony Interactive Entertainment ha deciso di mettere le mani avanti e di modificare i termini di garanzia di  PlayStation 4, PlayStation VR, PS Vita e PS3 nei mercati americani e canadesi.

D'ora in poi, almeno negli USA ed in Canada la garanzia non sarà applicata in caso di danni causati da utilizzo di periferiche non fornite o concesse in licenza da SIE ma sarà comunque valida anche in caso di utilizzo di periferiche non fornite o concesse in licenza da SIE.

La garanzia sarà inoltre altresì valida anche in caso di sigilli di garanzia alterati o rimossi, a patto ovviamente che i danni non siano stati causati dall'apertura del prodotto o dal servizio prestato da una persona diversa da un rappresentante di SIE o da un fornitore di servizi autorizzato dalla SIE.

Sony ha infine riveduto anche la politica legata alla spedizione ed il reso delle console difettose, che ora sarà effettuata in modo gratuito.

  sony,  hardware
Empire
Empire
Jurassic World: Il Regno Distrutto

12

Jurassic World: Il Regno Distrutto

I dinosauri si mostrano sotto un nuovo profilo!

Solo: a Star Wars Story

6

Solo: a Star Wars Story

Scopriamo le origini di Han Solo!

Deadpool 2

2

Deadpool 2

Il mercenario chiacchierone torna sul grande schermo!

Avengers: Infinity War

16

Avengers: Infinity War

Il folle titano unisce tutto l'MCU!

Ghost Stories
Ghost Stories

Abbiamo incontrato il protagonista di Ghost Stories