Christophe Balestra lascia Naughty Dog

E' giunto il tempo di pensare ad altro

Di Fabrizio Cirillo (9 Marzo 2017 - 10:13)
Christophe Balestra lascia Naughty Dog

Con un post sul proprio blog ufficiale Naughty Dog ha annunciato che  il co-presidente della società Christophe Balestra ha deciso di dire stop e di godersi (a partire dal 3 aprile) una meritatissima pensione. Cristophe Balestra si era unito a Naughty Dog nel 2002 nel ruolo di programmatore senior, salvo poi scalare rapidamente le posizioni fino a piazzarsi nel 2007 alla co-presidenza della società.

"È giunto il momento per me di  passare più tempo con la mia famiglia e capire come riempire il vuoto che si creerà nel momento in cui non farò più il programmatore" ha dichiarato un commosso Balestra.

"Entrare in Naughty Dog nel 2002 è stata la decisione più importante per la mia famiglia e la mia carriera. Ero entusiasta di far parte del team che ha creato Crash Bandicoot e Jak & Daxter, perchè per me voleva dire lavorare con il team che creava giochi che mi piaceva giocare, tecnicamente in anticipo sui tempi rispetto a tutti gli altri.

Lascio un gruppo incredibilmente affiatato e competente e sono certo che proseguiranno a fare giochi di qualità. So cosa c'è in serbo ed è proprio per questo che sono sicuro che per Naughty Dog ci sarà un futuro sempre più radioso."

Empire
Empire
The War - Il Pianeta delle Scimmie
The War - Il Pianeta delle Scimmie

Cesare ci accompagna verso lo scontro finale!

Spider-Man: Homecoming

1

Spider-Man: Homecoming

Il bimbo ragno è tornato a casa!

Transformers: L'ultimo Cavaliere

6

Transformers: L'ultimo Cavaliere

Uno scontro sempre più epico...e confusionario!

LEGO Batman Il Film
LEGO Batman Il Film

Anche a cubetti, il pipistrello di Gotham non tradisce le aspettative

La mummia

5

La mummia

Il nuovo Dark Universe parte dall'Antico Egitto!