Hands On " We got games " Presentazione Line-up di Nintendo

Un 2012 all'insegna di Nintendo!
Roberto VicarioDi Roberto Vicario (21 Febbraio 2012)
All'ombra del Castello Sforzesco e in una Milano ancora avvolta dagli strascichi del grande freddo che l'ha colpita nei giorni scorsi, Nintendo ha organizzato un evento per la stampa che dava la possibilità di testare alcuni dei titoli che usciranno su Nintendo 3DS e su WII nei prossimi mesi. In questo speciale cercheremo di raccontarvi quello che siamo riusciti a provare e quali sono le nostre sensazioni sugli hands on. Buona lettura.

PANDORA'S TOWER

Il ciclo vitale di WII sta ormai raggiungendo il capolinea, l'uscita nei negozi già in questo 2012 potrebbe mandare in pensione la console dei record di Nintendo, tuttavia, prima che lasci le luci della ribalta a  WII U, ha ancora la possibilità di sparare qualche cartuccia. Pandora's Tower è uno di quei titoli che possono ancora far divertire i giocatori che amo gli action - rpg. La storia è alquanto particolare: nei panni di Aeron un soldato Athosian, dovremo compiere una vera e propria corsa contro il tempo per salvare la nostra amica Elena colpita da una maledizione che lentamente le sta modificando il corpo. La particolarità di questa maledizione risiede nel fatto che per attenuarne i sintomi, la ragazza si deve nutrire della carne di particolari nemici che non dovremo distruggere. Le location saranno rappresentate da 13 ambientazioni ognuna capeggiata da una grossa torre. Gli ambienti di gioco quindi si svilupperanno non solo orizzontalmente ma anche verticalmente.

Durante il nostro breve provato abbiamo avuto anche modo di testare  con mano il particolare sistema di combattimento che prevede oltre all'attacco con la classica spada per il corpo a corpo, l'utilizzo di una catena. Questa, si controllerà utilizzando il WII mote, semplicemente indicando con il puntatore dove indirizzarla. Questo particolare oggetto servirà anche per raggiungere altezze vertiginose, aprire porte, e sbloccare degli interruttori altrimenti irraggiungibili. Il provato su Pandora's Tower, ci ha regalato davvero ottime sensazioni, sia sotto l'aspetto della giocabilità che per quello estetico con un dettaglio grafico decisamente avanzato e uno stile che strizza molto l'occhio alla classico character design giapponese. In attesa che il titolo giunga sugli scaffali della Penisola in un non precisato secondo quarto del 2012, possiamo tranquillamente sbilanciarci dicendo che questo potrebbe essere davvero uno dei titoli da tenere sott'occhio.
THE LAST STORY

Certezza assoluta rispetto a Pandora's Tower è invece l'ultima epica storia scaturita dalla mente del brillante Hironobu Sakaguchi. Sviluppato in collaborazione tra Nintendo e Mistwalker il gioco fonderà classici elementi da gioco di ruolo ad elementi tipici dell'action game, con delle varianti di gioco che strizzano l'occhio ai cooperativi online. Preoccupati di questo miscuglio di generi? Noi dopo averlo provato assolutamente no!

La storia ci vedrà vestire principalmente i panni di Zael, un ragazzo a capo di un gruppo di mercenari. Insieme al suo gruppo vivremo un sacco di avventure dagli obiettivi più disparati che graviteranno intorno all'isola di Lazulis. Nel nostro hands-on abbiamo avuto modo di girovagare per la capitale dell'isola, una splendida roccaforte in stile tipicamente medievale chiamata Lazulis city. Abbiamo avuto anche modo di imbatterci in nemici e saggiare così il sistema di combattimento che oltre ai classici comandi da gioco di ruolo tipici dei giochi di ruolo con combattimenti in tempo reale, introduce le coperture attive, che donano un'inaspettata profondità e tattica agli scontri.

Molti dei nemici saranno di dimensioni non proprio piccole e questo fattore renderà obbligatoria la cooperazione tra i vari giocatori e un saggio bilanciamento di fase offensiva e difensiva. Come da tradizione sarà presente la possibilità di personalizzare e creare armi e accessori per il nostro  personaggio migliorando così le statistiche globali. Altra carne al fuoco viene aggiunta inoltre da nuove interessanti modalità multigiocatore che prevedono sia elementi competitivi come deathmatch e team deathmatch, sia cooperativi come la possibilità di giocare la storia fino a 5 giocatori contemporaneamente. Purtroppo però queste modalità non erano disponibili nella versione che ci è stata messa a disposizione e quindi potremo saggiarne le qualità solo con la versione finale del gioco tra le mani. Ormai manca davvero poco all'uscita di questo interessantissimo titolo, che vi ricordiamo, sbarcherà in Italia il 24 febbraio prossimo.
 

MARIO PARTY 9

Tra i titoli giocabili vi era anche l'ultimo capitolo della serie party per eccellenza. Pur essendo arrivato alla sua nona incarnazione il nuovo Mario Party non vuole di certo lesinare in novità. La storia che fa da contorno a ben 80 mini giochi vede il cattivo intento a rubare tutte le mini stelle dal cielo. Toccherà a noi e tre nostri amici cercare di recuperare tutte le mini stelle per tornare a farle splendere nella notte, il tutto, ovviamente, a suon di minigames. Tra le novità registriamo anche il nuovo look della modalità Party che ora prevede un'unico mezzo di movimento per tutti e quattro i giocatori. A turno i giocatori diverranno capo gruppi del treno e lanciando i dadi potranno capitare su caselle più o meno fortunate del tabellone.

Come è facile intuire con questo escamotage, gli sviluppatori hanno aggiunto un pizzico di tattica ad una formula di per se già molto collaudata. In questo modo i giocatori cercheranno di raggiungere le caselle migliori, lasciando in difficoltà l'avversario il turno successivo con caselle negative che lo circondano. Oltre ai classici eventi tutti contro tutti, uno contro tutti e quelli in cui bisogna collaborare in coppia, il titolo introduce la novità assoluta degli scontro con i boss. In questa modalità bisognerà mettere tutte le rivalità da parte e cercare di collaborare per sconfiggere il boss di turno. Maggiori danni infliggeremo al nemico più saranno le stelle a nostro vantaggio, con un bonus particolare per chi infliggerà il colpo di grazia.
Molte quindi le novità che ovviamente contemplano anche tantissimi nuovi mini giochi tutti estremamente divertenti ed immediati in linea con quanto è sempre stata in grado di offrire la serie. Gli anni passano, i capitoli pure, ma Mario Party sembra essere sempre in forma. Appuntamento al 9 di marzo per il verdetto finale.
 


12
Sky TG24: guarda la diretta

" We got games " Presentazione Line-up di Nintendo

Empire
Star Trek Enterprise

2

Star Trek Enterprise

Arriva anche in Italia il cofanetto completo della serie cult degli anni 2000

Madame Secretary
Madame Secretary

Il political drama di Tea Leoni arriva alla seconda stagione in DVD

Suburra

3

Suburra

La lotta per il potere in una Roma allo sbando

Prison Break

6

Prison Break

Il grande ritorno di Michael Scofield.

Marvel - i Difensori
Marvel - i Difensori

Tutti insieme appassionatamente

Empire
ELEX
ELEX

Un cristallo per trasformarli tutti.

WWE 2K18

3

WWE 2K18

Il Wrestling Made in WWE, torna sulle nostre console!

NBA Live 18
NBA Live 18

Un nuovo inizio

Rogue Trooper Redux

10

Rogue Trooper Redux

Puffo forzuto, strafatto di nandrolone, va alla guerra!