Super Sports 3X

Un volante per tutte le occasioni! - Hands On

Di Fabio Fundoni (30 Marzo 2011)
Tutti al volante
Per affrontare le sfide che l'asfalto virtuale ci pone non bastano console e gamepad, ma serve qualcosa di più specifico. I veri appassionati dei videogame di guida sanno perfettamente la differenza che passa tra l'esperienza limitata fatta con il pad e quella immersiva dotata di volante e pedaliera. Ai profani potrebbe sembrare quasi strano, ma la differenza tra l'una e l'altra configurazione può donare persino qualche decimo di miglioramento nelle prestazioni sul giro. Quando poi i giochi vanno ad essere via a via più simulativi, un buon volante è quasi d'obbligo. Shardan si getta nella mischia e porta sul nostro mercato il nuovo Super Sports 3X, volante dotato di pedaliera che si pone un obiettivo molto chiaro: fornire una valida alternativa a prezzo contenuto che sia in grado di offrire una buona esperienza di gioco sia su PC che su entrambe le console ad alta definizione.
Immagine 1
Collegate il volante e avrete un mondo di opzioni davanti a voi
Immagine 2
Intelligentemente sono stati precaricati i settaggi di diversi giochi
Immagine 3
Volante e pedaliera insieme
Per i piloti virtuali non è infatti un mistero che uno dei principali problemi dell'attuale panorama videludico riguarda la carenza di simili periferiche capaci di adattarsi sia su PlayStation 3 che Xbox 360, a causa di discorsi riguardanti copyright e licenze varie. Prima di capire però come l'SS3X riesca a far questo, andiamo a vedere cosa troveremo nella confezione. Il blocco principale vede un volante con un diametro di 26 centimetri, costruito in un mix di plastiche dure che si ammorbidiscono li dove le mani vanno a utilizzare l'impugnatura, dotata di materiale antiscivolo. Basta impugnare la circonferenza per vedere come siano stati inseriti tutti i pulsanti presenti sulle due console di riferimento e che, con semplici spostamenti delle dita, siano tutti raggiungibili senza patemi. Naturalmente presente anche il cambio, sia a “farfalla” ai lati del volante stesso che sequenziale, con una manopola inserita alla base.

Il “pezzo” risulta estremamente solido e pesante al punto giusto, in modo da trasmettere una sensazione in posizione di guida che non sia troppo leggera e quindi palesemente irrealistica. Sette ventose servono per tenere il tutto saldo alla vostra base d'appoggio, a patto dunque che essa sia liscia e adatta a far presa con questa metodologia di blocco. Ecco poi la pedaliera, formata da una pedana in plastica dura con freno e acceleratore, entrambi abbastanza grandi e resistenti per avere un discreto feeling. Gommini antiscivolo fanno il resto, rendendo la presa al terreno salda, senza il pericolo di vedersi scappare la pedaliera da sotto i piedi nelle fasi più concitate.

Prova su strada
Ma in che modo il nostro Super Sports 3X riesce ad essere compatibile sia con Xbox 360 che con PlayStation 3? Il volante in questione viene letto dalle due console come un qualsiasi gamepad e, per diventare una periferica di guida a tutti gli effetti, deve prima “farsi un giro” sul vostro Personal Computer. Dal sito ufficiale del prodotto dovrete infatti scaricare un programma estremamente leggero che, una volta collegato l'SS 3X al PC, permette di dare vita ad una personalizzazione pressoché totale. Non spaventatevi, perché il team di sviluppo ha inserito diverse opzioni già settate sui principali titoli di guida usciti sino ad oggi, come Gran Turismo 5, Forza Motorsport 3, Formula 1 2010 e via dicendo. Un click basterà a prepararvi alla perfezione per la gara e, a questo punto, non dovrete fare altro che collegare volante e pedaliera alla vostra console preferita. Naturalmente potrete anche fare tutto a mano, magari per usufruire di particolari configurazioni a voi più congeniali, ma la soluzione adottata si rivela efficace anche perché, tendenzialmente, i titoli di guida su console sfruttano spesso i controller allo stesso modo. Certo, qualora voleste, ad esempio, passare da un titolo su Xbox 360 ad uno su PlayStation 3, dovrete per forza fare una capatina su PC, perdendo qualche minuto, ma il compromesso non pare eccessivo. Varie opzioni permettono anche di ritoccare sensibilità dello sterzo (a 180°) e la quantità di “rumble” che sarà trasmesso all'utente.

|table_img_3|3|4|

Passando infine alla corsa vera e propria, sottolineiamo come sia necessario avere a disposizione una postazione adatta alla scelta di inserire unicamente delle ventose per fissare il volante costringendoci cosi, all'atto, a sfruttare quantomeno un tavolo completamente liscio. Certo, nessuno vieta di tenere il tutto sulle gambe, ma la qualità della guida ne risulta ampiamente compromessa. Sebbene l' SS 3X non abbia un prezzo particolarmente elevato (attualmente nei listini italiani viaggia sui 69,90 €) la resa in pista non è assolutamente da buttare, andando a trasmettere una precisione di guida apprezzabile, anche se, naturalmente, non ai livelli delle periferiche per cui si devono sborsare varie banconote da cento. In curva il feeling è buono, naturalmente prendendosi qualche giro di prova per prendere la mano con la situazione, mentre i pedali sono adeguatamente sensibili. Le misure messe in campo non deludono (sebbene non ci si trovi davanti all'eccellenza), portando in dote una sufficiente comodità d'utilizzo. Un dato a riguardo? Chi vi scrive calza un 46 di piede e, dopo qualche minuto, non aveva alcun problema a frenare o accelerare.

Per coloro che utilizzano il cambio manuale consigliamo maggiormente quello a farfalla, comodissimo nell'uso, mentre quello sequenziale risulta un po' troppo spostato in avanti rispetto alla posizione delle mani. Manca inoltre il force feedback, ma i motori interni di rumble riescono a restituire comunque una buona sensazione alla guida. Abbiamo provato il Super Sports 3X su diversi giochi, compresi Gran Turismo 5 e Forza Motorsport 3 e i risultati sono stati più che pregevoli, permettendoci di avere reali miglioramenti prestazionali rispetto ai semplice gamepad, senza contare che il divertimento e l'immedesimazione hanno tratto giovamento dalla periferica. Il prodotto non cerca di contrapporsi a concorrenti molto più costosi, ma ha dalla sua diversi assi nella manica, prima tra tutti la compatibilità. I materiali di costruzione non saranno poi di lusso, ma risultano resistenti e stabili, lasciando una buona sensazione alla guida. Unici difetti potrebbero essere la necessità di utilizzare un PC per la compatibilità e la presenza delle sole ventose (comunque resistentissime), ma ad un simile prezzo e con tali punti a favore, il nostro giudizio non può che rimanere ampiamente positivo, soprattutto per quella fetta di pubblico che desidera giocare al meglio le proprie simulazioni su quattro ruote e magari, avendo entrambe le console ad alta definizione, non vuole accendere un mutuo per prendere vari volanti. Divertente e funzionale!

|table_img_3|6|5|

Nonostante il prezzo di fascia bassa, il Super Sports 3X riesce a offrire una guida pregevole e buona sensibilità sia al volante che nella pedaliera. Certo, non siamo davanti ad uno di quei prodotti da svariate centinaia di euro, ma la soluzione è più che accattivanete per chi cerca qualcosa capace di far divertire sia su Xbox 360 che su PlayStation 3, senza scordare il PC. Un po' macchinosa la compatibilità, ma a queste condizioni il compromesso è senza dubbio accettabile. Un buon modo per entrare nel mondo dei giochi di corsa attraverso l'uso di un volante!

Super Sports 3X

Disponibile per: PS3 , Xbox 360, PC
  • Piattaforma: PS3
  • Produzione: Datel
  • Sviluppo: Interno
  • Distribuzione: Shardan
True Detective

True Detective

Lo show giunge al suo Season Finale. Promosso o Bocciato?

True Detective

True Detective

Recap Episodio 2x07 - Black Maps and Motel Rooms

Heroes

Heroes

Salva la cheerleader, salva in mondo

True Detective

True Detective

Recap Episodio 2x06 - Church In Ruins

True Detective

True Detective

Recap Episodio 2x05 - Other Lives

Empire
Qualcosa di buono

Qualcosa di buono

La lotto contro la SLA e un'amicizia fra due donne agli opposti.

Sinister 2

Sinister 2

Children of the damned

Ciao, Wes

Ciao, Wes

Un doveroso tributo ad un grandissimo regista

Southpaw - L'ultima sfida

Southpaw - L'ultima sfida

La boxe raccontata da Fuqua..

Operazione U.N.C.L.E.

Operazione U.N.C.L.E.

L'ennesima spy story del 2015 ha lo sfavillante marchio di Guy Ritchie