Hands On Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm Generations

Combattimenti generazionali!
Roberto VicarioDi Roberto Vicario (20 Febbraio 2012)
Guardando al mercato videoludico, il brand di Naruto è sicuramente uno di quelli più forti a livello commerciale. Vi basti pensare che tutti i titoli usciti fino ad oggi possono vantare la strabiliante cifra di dieci milioni di unità vendute al mondo. I ragazzi di CyberConnect2, da sempre associati ai giochi del personaggio creato dalla mano di Kishimoto, non ancora soddisfatti sono pronti a rilasciare il nuovo capitolo della serie Ultimate Ninja Storm, arricchendo ulteriormente l'offerta di gioco con nuove ed interessanti novità.

AD OGNUNO IL SUO NINJA
A presentare alla stampa italiana il titolo è accorso nientemeno che l'eccentrico CEO di CyberConnect2 Hiroshi Matsuyama, che come da tradizione ha analizzato nel dettaglio le nuove caratteristiche di gioco e le nuove modalità fruibili tanto offline quanto online. Il tutto, rigorosamente vestito in cosplay di Naruto.
Partendo dalla solida base del suo predecessore, i talentuosi sviluppatori giapponesi hanno deciso di arricchire la componente singolo giocatore, dando la possibilità ai fan di ripercorre la trama di una decina di personaggi, tra cui: Naruto, Sasuke, Itachi, Kakashi e il particolare Killer Bee. Per un totale di dieci storie inedite alla serie.
Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm Generations - Immagine 1
Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm Generations - Immagine 2
Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm Generations - Immagine 3
A livello di localizzazione temporale, il titolo racconta gli avvenimenti accorsi tra la prima e la seconda serie di Shippuden. Inoltre, come confermato anche da Matsuyama, la presenza di Naruto in grado di manipolare il chakra della volpe a nove code, presuppone che la narrazione arrivi quantomeno all'allenamento tra Uzumaki e Kille Bee sull'isola segreta del villaggio delle nuvole, portando così all'interno della narrazione, delle sezioni completamente inedite per quanto riguarda la continuità in ambito videoludico.
Al di là delle disquisizioni sul plot narrativo, il gioco ha il grande pregio di offrire il roster più imponente mai visto in un titolo della serie, contando più di 70 personaggi giocabili. In questo caso, oltre a quelli presenti all'interno dell'arco temporale contemplato nello story mode, il titolo offre ai giocatori la possibilità di utilizzare personaggi esclusivi per la serie Ultimate Ninja Storm, con alcuni elementi provenienti addirittura dalla decima stagione dell'anime.
Una così nutrita schiera di personaggi potrà tranquillamente essere utilizzata dai giocatori all'interno delle tante modalità di gioco che andranno ad affiancare quella principale e che comprenderanno varianti sia offline che online.

Oltre alla classica partita veloce tra utenti umani o contro la CPU, Generations, conferma nuovamente la già apprezzata modalità survival, che permetterà al lottatore di turno di combattere dei match in sequenza fino a quando la sua barra di vita non si sarà esaurita. Ma non è tutto: dopo aver ascolta la forte voce della community che sta alle spalle della serie, i programmatori giapponesi hanno deciso di inserire la possibilità di organizzare tornei online fino ad un massimo di 8 giocatori, che si scontreranno tra di loro per la supremazia sul campo e la vittoria del titolo di campione.  
 
La caratteristica che però ha rapito la nostra attenzione, riguarda la compatibilità che una nuova serie speciale di trading cards (che verosimilmente usciranno in prossimità del lancio del videogioco) avrà con il titolo. Ogni carta avrà un codice alfanumerico che una volta inserito all'interno di un particolare menù del gioco, sbloccherà diversi elementi per i nostri personaggi come vestiti, accessori e mosse. Matsuyama san ha tenuto a precisare durante la presentazione che questa feature  è esclusiva per il mercato europeo e che in totale le carte da collezionare saranno più di 100. Queste ovviamente sono solo alcune delle modalità che ci hanno voluto svelare all'evento, ed è molto probabile che nella versione completa del codice ve ne siano molte altre.

UN GAMEPLAY SEMPRE PIÙ COLLAUDATO
Dopo questa lunga introduzione abbiamo avuto modo di saggiare con mano il lavoro svolto. Il feeling che si ha pad alla mano sarà confortevole per chi ha già dimestichezza con i titoli della serie, dato che condivide pienamente le stesse meccaniche di gioco. Match dopo match abbiamo scoperto che alcuni piccoli cambiamenti sono stati comunque effettuati.
Innanzitutto la parata e la sostituzione, tecniche fondamentali nell'economia del combattimento, sono state scorporate e distribuite su due tasti diversi. Inoltre, la sostituzione non sarà più effettuabile in qualsiasi momento, ma attivabile solo dopo aver caricato una barra divisa in quattro sezioni che determinerà ovviamente il numero di volte che potrà essere utilizzata. La novità più interessante è, però, l'introduzione di una sorta di super cancel  che tramite la pressione di un tasto ci permetterà di interrompere la combo in atto e cominciarne una nuova.
Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm Generations - Immagine 4
Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm Generations - Immagine 5
Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm Generations - Immagine 6
Tolte queste novità, quest'ultimo Naruto ricalca pedissequamente gli stilemi della serie, con la possibilità di scegliere due Ninja di supporto, una serie di gadget distribuiti su d-pad da attivare nei momenti più opportuni e, ovviamente, una serie di mosse e super mosse che renderanno estremamente variopinti e frenetici gli scontri. Combattimenti che saranno disputati all'interno di ampi scenari che potranno contare la bellezza di 35 diverse location, alcune inedite e mai viste prima in titoli della serie.

ANIME INTERATTIVO
Ad accompagnare la giocabilità classica, vi è ovviamente un comparto tecnico simil cell shading che cerca di avvicinare la grafica a quella dell'anime. La realizzazione delle mosse e delle super mosse a livello visivo è come sempre ottima e più di una volta riesce a ricalcare alla perfezione quella che si può ammirare nella serie animata. Situazione che si verifica anche nell'impianto sonoro del titolo, che come sempre avrà la possibilità di di selezionare la lingua di preferenza, tra cui anche quella giapponese. Tanto lavoro è stato fatto proprio sotto questo aspetto, cercando di ingaggiare alcuni dei doppiatori della versione occidentale dell'anime. La grande novità arriva però dalle scene di intermezzo, che per l'occasione sono state affidate proprio allo stesso studio che realizza l'anime (Studio Pierrot), arricchendo così l'offerta di 60 minuti di immagini totalmente inedite. Una vera manna dal cielo per qualsiasi fan del Ninja di konoha.

Quello che si è evinto dalla nostra prova di Naruto Shippuden Ultimate Ninja Storm Generations, è la sensazione che gli sviluppatori di CyberConnect2, pur non rischiando e riproponendo ai fan meccanismi ultra collaudati, siano riusciti nell'intento di inserire alcune meccaniche innovative, supportate da nuove modalità di gioco e un numero di personaggi selezionabili davvero imponente. Se siete fan dell'universo nato dalla matita di Masashi Kishimoto questo è sicuramente un titolo che dovete tenere d'occhio. Appuntamento a fine Marzo per l'uscita nei negozi del gioco.
Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm Generations - Immagine 7
Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm Generations - Immagine 8
Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm Generations - Immagine 9
Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm Generations si è rivelato un titolo in linea con i canoni della serie, arricchito da qualche elemento innovativo in termini di giocabiltà e di nuove modalità di gioco. Se siete fan delle serie e ne apprezzata la giocabilità , questo è sicuramente il gioco che fa al caso vostro. Appuntamento quindi a fine marzo per scoprire quale sarà il giudizio finale del gioco ispirato al famoso Ninja del villaggio della foglia.
Sky TG24: guarda la diretta

Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm Generations

Disponibile per: Xbox 360, PS3
Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm Generations PS3 Cover
Empire
Star Trek Enterprise

2

Star Trek Enterprise

Arriva anche in Italia il cofanetto completo della serie cult degli anni 2000

Madame Secretary
Madame Secretary

Il political drama di Tea Leoni arriva alla seconda stagione in DVD

Suburra

3

Suburra

La lotta per il potere in una Roma allo sbando

Prison Break

6

Prison Break

Il grande ritorno di Michael Scofield.

Marvel - i Difensori
Marvel - i Difensori

Tutti insieme appassionatamente

Empire
ELEX
ELEX

Un cristallo per trasformarli tutti.

WWE 2K18

3

WWE 2K18

Il Wrestling Made in WWE, torna sulle nostre console!

NBA Live 18
NBA Live 18

Un nuovo inizio

Rogue Trooper Redux

10

Rogue Trooper Redux

Puffo forzuto, strafatto di nandrolone, va alla guerra!