Hands On L.A. Noire

Le nostre gialle mani su L.A. Noire
Raffaele GomieroDi Raffaele Gomiero (1 Marzo 2011)
Graficamente? Impressionante! Il sonoro? Una favola! La sceneggiatura? Affascinante! Tutte cose che già abbiamo potuto constatare la prima volta che abbiamo messo gli occhi su L.A. Noir durante la nostra prima visita nei blindatissimi studi Rockstar Games di Londra. Ma la giocabilità? Purtroppo non avendolo provato in prima persona abbiamo dovuto lasciare un punto di domanda... fin'ora.  Già, perché qualche giorno fa abbiamo avuto occasione di fare un secondo tour dai Rockstar Games per testare il gioco con finalmente in mano un pad ed ovviamente non ci siamo lasciati sfuggire l'opportunità, ecco com'è andata.
L.A. Noire - Immagine 1
L.A. Noire - Immagine 2
L.A. Noire - Immagine 3
Gli indizi: indispensabili!
Innanzitutto abbiamo visto che l'intera “campagna” è formata da tre tipologie di indagini identificate in tre distinti raccoglitori. Ognuno di essi contiene un certo numero di casi da risolvere. Conclusi quelli si passa ai successivi. Quella che vi stiamo per raccontare è l'esperienza di un'intera indagine che fa parte del secondo segmento, quindi di difficoltà media. Ovviamente non vi diremo che missione è e non vi forniremo troppi dettagli su di essa per non rovinare una parte importante del gioco, dal momento che il "thrilling" è un elemento fondamentale in L.A. Noire. Il livello di difficoltà è unico e non si può cambiare.  Questa scelta è stata fatta dopo attente riflessioni, ma gli sviluppatori ci hanno garantito che la calibrazione  è perfetta e lo renderà ampiamente godibile sia dal giocatore esperto che dal novizio del genere. L'indagine si apre con il tipico sopralluogo sulla scena del delitto dove capiremo subito cosa è successo e dare quindi una prima occhiata in giro in cerca di indizi.

Ruolo importantissimo di ogni indagine lo giocherà il vostro partner. E' lui che, in caso di difficoltà, vi indicherà cosa fare. Se per esempio non riusciamo a scovare nessun indizio è bene sempre osservare le sue mosse . Si china vicino ad una ruota o ad un cassonetto dei rifiuti? Sarà buona cosa farlo anche noi magari frugando un po' di più o cercando in ogni anfratto, vedrete che qualcosa salterà fuori. Anche la musica ricopre un ruolo di fondamentale importanza. Ogni ambiente che visiteremo durante un'indagine dove sono presenti degli indizi scatterà una musica di sottofondo, se la musica continua vuol dire che non abbiamo trovato tutti gli indizi e quando la musica si ferma vuol dire che siamo veramente vicini ad un indizio. Forse i più esperti di avventure grafiche o giochi di investigazione troveranno questo aspetto un po' troppo “guidato”, ma anche così la strada non è tutta in discesa visto che qualche indizio richiederà una buona dose di impegno.
 

Un'altra cosa importante nella ricerca degli indizi è l'esaminare gli oggetti o le persone con la massima attenzione. Per fare questo in qualche occasione basterà solamente cliccare la X di fianco ad una busta o ad una scatola per aprirle e verificarne il contenuto, in altre dovremo sfruttare lo stick analogico per ruotare o girare l'oggetto o una parte del corpo di una persona (come un braccio ad esempio) per notare particolari che ad una prima occhiata sarebbero sfuggiti. Anche in questo caso l'aiuto del partner è essenziale, visto che una volta finiti tutti gli indizi di una tale scena penserà lui a dirci che è giunto il momento di andare via oppure, in caso ci allontanassimo troppo dalla zona “calda” dove sono posizionati gli indizi (in città può succedere facilmente) ci incoraggerà a tornare sui nostri passi facendoci capire che non c'è nulla nella direzione in cui ci stavamo dirigendo.
 
L'interrogatorio: psicologia e massima attenzione!
Come già detto nel precedente articolo ruolo fondamentale lo giocherà l'interrogatorio, sezione che questa volta abbiamo potuto approfondire bene. Non appena saremo di fronte ad un testimone dovremo aprire il taccuino e cominciare a snocciolargli le nostre domande. Tali domande compariranno automaticamente ma mano che scopriremo nuovi indizi, a quel punto sarà sufficiente selezionarle ed ascoltare cos'hanno da dire i testimoni. Una volta che l'interrogatorio è finito ci compariranno 3 opzioni di scelta: verità, dubbio e bugia.
L.A. Noire - Immagine 4
L.A. Noire - Immagine 5
L.A. Noire - Immagine 6
12

L.A. Noire

Disponibile per: Switch, PC, PS3, Xbox 360 , PS4, Xbox One
L.A. Noire Xbox 360 Cover
Empire
The Flash
The Flash

Diamo un'occhiata alla terza stagione in Blu-Ray

The 100
The 100

Analizziamo i contenuti di questa terza stagione

Stranger Things

9

Stranger Things

Il sequel (quasi) perfetto!

Star Trek Enterprise

2

Star Trek Enterprise

Arriva anche in Italia il cofanetto completo della serie cult degli anni 2000

Madame Secretary
Madame Secretary

Il political drama di Tea Leoni arriva alla seconda stagione in DVD

Empire
Steep
Steep

Le Olimpiadi coreane in questo nuovo DLC!

Kingdom Come: Deliverance
Kingdom Come: Deliverance

Abbiamo fatto un salto nel medioevo!

SpellForce 3
SpellForce 3

Mondi in pericolo e fetidi maghi da eliminare

Monster Hunter World

1

Monster Hunter World

Siamo entrati in contatto con il nuovo mondo!