Hands On F1 2014

Abbiamo fatto qualche giro a 300 all'ora nel nuovo racing di Codemasters!
Valerio De VittorioDi Valerio De Vittorio (18 Settembre 2014)
Con un annuncio un po' a sorpresa, Codemasters ha svelato che il nuovo Formula 1 arriverà ancora su PC, Playstation 3 ed Xbox 360. In effetti una versione destinata all'attuale generazione è in lavorazione, ma ci farà attendere fino al prossimo anno. Ripresici dalla brutta notizia, abbiamo installato sul PC redazionale la nostra copia preview di Formula 1 2014 per provarla volante in pugno e scoprire che cosa ci attendere nell'edizione di quest'anno.

Nuove regole


il codice pervenutoci non è completo nei contenuti, così non abbiamo potuto provare la modalità Carriera che dovrebbe aver subito un rifacimento importante. Poco male, visto che sono presenti tutti i Gran Premi ma soprattutto la modalità Scenario, componente molto interessante del gioco. Da citare inoltre l'introduzione del nuovo Driver Evaluation Test. Appena avviato, Formula 1 2014 valuterà le nostre abilità direttamente in pista, lanciandoci in un giro di prova durante il quale cercherà di adattare il livello di difficoltà alle nostre esigenze. Il sistema è interessante, ma conoscendo già la serie abbiamo preferito servirci del menu dedicato, dove togliere alcuni aiuti e lasciare attivato giusto il minimo indispensabile.
F1 2014 - Immagine 1
Nonostante manchi il salto generazionale, Formula 1 2014 è ancora un piacere per gli occhi, almeno su PC
Nella modalità Scenario, il gioco completo offrirà 20 sfide differenti, mentre ne abbiamo potute provare una decina. Queste ci propongono alcuni momenti salienti dei Gran Premi mettendo alla prova le nostre abilità con obiettivi come il recupero della prima posizione dopo un guasto tecnico, saltare la sosta ai box per arrivare primi sotto una pioggia battente ma con le gomme miste, mantenere una posizione nonostante la rottura di una qualche parte della monoposto e così via. Gli scenari sono vari e divertenti da affrontare, un ottimo spazio dove dare sfogo alle proprie capacità con sfide sempre più impegnative, ideali per spezzare la classica sequenza di Gran Premi.

Le novità principali di Formula 1 2014, comunque, arrivano dai cambiamenti apportai al regolamento di quest'anno e dai nuovi circuiti introdotti. Su tutto spicca l'introduzione dell'ERS, che va a sostituire il vecchio KERS raddoppiando la potenza accumulata cineticamente a disposizione del pilota. Questa ammonta ora a circa 160bhp, utilizzabile per un totale di circa 33 secondi per un'ulteriore spinta in accelerazione. Cambiati anche i regolarmenti sui consumi di carburante, sulla potenza dei motori, configurazioni areodinamiche e altro, tutti elementi che vedremo riproposti nel gioco.

Molti di questi sono piuttosto sottili, in realtà e purtroppo non ancora completamente sviluppati nel codice a disposizione. Abbiamo invece già potuto fare qualche giro sui 4 nuovi tracciati introdotti in questa stagione, ovvero Sochi Circuit in Russia, l'austriaco Spielberg Circuit, il tedesco Hockenheimring che ritorna dopo due anni di assenza ed il BAHRAIN GRAND PRIX, disputato in notturna. Da quanto provato, Codemasters non delude ed offre ricreazioni fedeli agli originali. Una novità di questa edizione sarà poi il livello di difficoltà Molto Facile, ideale per gli utenti alle prime armi che vogliono comunque divertirsi con il loro sport preferito.

Casco in testa e pad in mano


Scesi in pista, il gioco ci è parso subito familiare, visto che ripropone sostanzialmente il medesimo modello fisico e sistema di guida della serie, ulteriormente perfezionati e con le piccole varianti imposte dai nuovi regolamenti. Il gameplay è sempre ottimo, un ibrido tra le simulazioni più severe e l'accessibilità tipica degli ultimi prodotti Codemasters. Agendo sugli aiuti ogni giocatore può trovare un giusto compromesso. Il livello di sfida resta comunque impegnativo per la natura stessa della Formula 1, mentre la sensazione di velocità e l'intelligenza artificiale riescono a lavorare ottimamente per esaltare il pilota che c'è in noi.

La risposta ai comandi è perfetta, calibrata al millesimo ed è ormai difficilissimo rimproverare qualcosa alla formula trovata dagli sviluppatori inglesi. La nostra prova di questo codice non definitivo ha però evidenziato come il titolo stia accusando inevitabilmente il peso degli anni, non riuscendo a rinnovarsi a sufficienza per emozionarci come in passato. Un esempio è anche il sistema dei danni, riproposto sostanzialmente invariato. Il codice era comunque limitato visto che non abbiamo potuto testare le novità della modalità Carriera, come sempre al centro dell'esperienza, né la componente online. Vedremo se con in mano il gioco finale potremo scacciare queste brutte sensazioni o se davvero a questo giro ci sarebbe stato bisogno del balzo generazionale rimandato all'anno prossimo.
F1 2014 - Immagine 3
Presenti alcune "scenette" a fine gara, anche se non vi è traccia della cerimonia sul podio per ora

La Formula 1 a 60 FPS


Il codice anteprima inviatoci da Codemasters è di un titolo ancora in via di sviluppo, quindi incompleto sia nei contenuti che nelle rifiniture. Nonostante gli sviluppatori si siano premurati di ricordarcelo, dobbiamo ammettere di essere rimasti molto impressionati dalla stabilità ed efficienza del codice. Il gioco gira fluidissimo e nonostante il motore grafico fatichi a nascondere l'età, una volta lanciati a 300 chilometri orari a 60 FPS granitici sui tracciati fedelmente riproposti, è difficile notare sbavature o elementi poco convincenti. Attenderemo di avere in mano la versione finale per un giudizio definitivo, ma su PC Formula 1 2014 è ancora un piacere da giocare e da guardare. Resta il rammarico di non potersi godere la versione di nuova generazione, che contiamo offrirà un balzo in avanti netto, per svecchiare un prodotto che sta un po' accusando il peso degli anni.

Formula 1 2014 sembra voler giocare sul sicuro a questa iterazione. Poche le novità che abbiamo potuto provare ma nella versione definitiva non ne vedremo purtroppo molte altre. Purtroppo rinviare all'anno prossimo il salto generazionale sembra aver imposto a Codemasters un po' meno coraggio sulle vecchie generazioni, ma per fortuna da quanto visto, il titolo rimane un ottimo esponente del genere, che va a perfezionare e limare le caratteristiche della serie. Non ci resta che attendere la versione finale per testare tutte le altre novità, appuntamento fissato alla recensione, in arrivo tra non molto.
Sky TG24: guarda la diretta

- 75 %

Acquista la versione PC

24.99€6.25€

F1 2014

Disponibile per: PC , PS3, Xbox 360
F1 2014 PC Cover
  • Piattaforma: PC
  • Produzione: Namco Bandai
  • Sviluppo: Codemasters
  • Genere: Racing Game
  • Multiplayer Locale: Presente
  • Multiplayer Online: Presente
  • PEGI: +3
  • Data di uscita: 17 Ottobre 2014
Empire
Star Trek Enterprise
Star Trek Enterprise

Arriva anche in Italia il cofanetto completo della serie cult degli anni 2000

Madame Secretary
Madame Secretary

Il political drama di Tea Leoni arriva alla seconda stagione in DVD

Suburra

3

Suburra

La lotta per il potere in una Roma allo sbando

Prison Break

6

Prison Break

Il grande ritorno di Michael Scofield.

Marvel - i Difensori
Marvel - i Difensori

Tutti insieme appassionatamente

Empire
WWE 2K18
WWE 2K18

Il Wrestling Made in WWE, torna sulle nostre console!

NBA Live 18
NBA Live 18

Un nuovo inizio

Rogue Trooper Redux

10

Rogue Trooper Redux

Puffo forzuto, strafatto di nandrolone, va alla guerra!

South Park: Scontri Di-Retti

2

South Park: Scontri Di-Retti

L'universo di Trey Parker e Matt Stone ridiventa un videogioco. Ed è bellissimo.