Hands On Call of Duty: Black Ops III

Treyarch torna in cattedra
Fabio CozziDi Fabio Cozzi (18 Giugno 2015)
Quest'anno Call of Duty Ŕ stato ospitato durante la conferenza Playstation, che Ŕ diventata ufficialmente la nuova “casa” della serie, un colpo senza dubbio importante che ha certamente lasciato l'amaro in bocca alla rivale Microsoft.
Call of Duty: Black Ops III
Call of Duty: Black Ops III - Immagine 168943
Call of Duty: Black Ops III - Immagine 168941
Call of Duty: Black Ops III - Immagine 168939
Call of Duty: Black Ops III - Immagine 168937
Call of Duty: Black Ops III - Immagine 168935
Call of Duty: Black Ops III - Immagine 168933
Call of Duty: Black Ops III - Immagine 168931
Call of Duty: Black Ops III - Immagine 168929
Call of Duty: Black Ops III - Immagine 166853
Call of Duty: Black Ops III - Immagine 166852
Proprio in occasione della conferenza abbiamo avuto la possibilitÓ d dare una prima occhiata alla nuova campagna, e successivamente in fiera, con tutta la calma del mondo, abbiamo provato il multiplayer e ci siamo gustati alcuni esclusivi minuti di gameplay single player.

Player 4 join the game!

Non Ŕ ancora chiaro quale sia il meccanismo con il quale potremo accompagnare i nostri amici durante il gioco, ma una cosa Ŕ certa la campagna di Black Ops III sarÓ giocabile in cooperativa da quattro giocatori.
Lo showcase a porte chiuse a cui abbiamo partecipato ci ha permesso di assistere anche alle fasi iniziali della missione mostrata durante la conference, ed ambientata in Egitto. La compagina militare si Ŕ man mano aperta la strada a colpi di arma da fuoco, abilitÓ “sovrannaturali” (impiantate geneticamente) e granate, verso un enorme arco dove poi si Ŕ svolta la vera e propria battaglia contro i droidi nemici.
Le sensazioni in merito alla cooperativa sembrano essere buone in quanto potrÓ dare una rinfrescata alla modalitÓ single player che, nonostante l'ottima realizzazione a livello tecnico, spesso si Ŕ dimostrata carente in quanto a mordente narrativo.

Call of Duty is back

Al termine della demo giocata dagli sviluppatori siamo stati accompagnati in una stanza all'interno del quale erano presenti le postazioni dedicate all'hands on del comparto multigiocatore.
Il risultato ottenuto dai ragazzi di Treyarch Ŕ un'ottima commistione di elementi del passato ed elementi innovativi

Una volta spiegatoci che avremmo giocato quattro partite in quattro differenti modalitÓ (le classiche dominio, postazione, uccisione confermata e team deathmatch) abbiamo imbracciato il controller trovandoci nella nuova schermata pre partita.
E' subito saltata al nostro occhio la presenza di una nuova voce, “specialist” all'interno del quale avremmo potuto scegliere uno dei tre personaggi disponibili, caratterizzati da particolari abilitÓ e da due “Annihilator”. Queste ultime sono fondamentalmente delle efficacissime “mosse finali” che permetto di aumentare la propria potenza in game, passiamo da revolver dal singolo colpo letale, a devastanti attacchi dall'alto passando per distruttive mingun.
I personaggi disponibili si articolano in tre stili di gioco, potremo infatti sceglierne uno femminile caratterizzato da precisione e skills di tiro dalla distanza, un pi¨ caotico assaltatore e un corazzato drone da battaglia.
Dopo aver effettuato la nostra scelta, che Ŕ ricaduta sul personaggio femminile, abbiamo creato la nostra classe, ritrovando l'ormai rodato sistema a “slot” ma constatando come i per quest'anno sembra abbiano assunto una posizione pi¨ “laterale” rispetto alle abilitÓ dei player.
Nemmeno il tempo di finire la classe e ci siamo trovati catapultati in battaglia, le mappe che abbiamo provato sono sembrate davvero ben fatte, e sembra puntino a togliere tutti quei fronzoli e nascondigli che negli scorsi capitoli hanno fatto le fortune dei cosiddetti “camper”. In particolare il nuovo design delle mappe sembra spingere sempre pi¨ allo scontro frontale, fra due o pi¨ player, e nel momento in cui lo scontro dovesse ampliarsi avremo sempre una ferma idea dei punti da coprire per difenderci.
Call of Duty: Black Ops III - Immagine 1
Un fantastico scorcio per la campagna single player!
Call of Duty: Black Ops III - Immagine 2
Ecco lo specialista d'assalto!
Call of Duty: Black Ops III - Immagine 3
Una delle famigerate "Annihilator"!
Parlando dei nuovi “Annihilator” li abbiamo trovati davvero divertenti e per nulla OP, per intenderci ci Ŕ sembrata una vera spinta verso un nuovo tipo di gameplay del multipayer molto pi¨ bilanciato tra skills del giocatore e abilitÓ proprie dei personaggi.
Anche quest'anno inoltre ritroviamo un set di mosse dinamiche non indifferenti, avremo infatti la possibilitÓ di camminare sulle pareti per un breve lasso di tempo e potremo inoltre usufruire della propulsione di un jetpack. Dobbiamo senza dubbio ammettere che queste feature sono risultate molto “morbide” ed Ŕ stato subito semplice prenderci confidenza, lasciando quindi per strada quelli che erano stati i movimenti adrenalina dello scorso capitolo.

Unico plauso negativo pu˛ essere fatto al comparto grafico, che per alcune sfumature a volte non si Ŕ mostrato all'altezza, ma siamo convinti che gli sviluppatori sapranno correggere il tiro prima dell'uscita.

Back to the Future!

Call of Duty Black Ops III sembrava porsi sulla linea del gioco di guerra futuristico senza molto da aggiungere a quanto giÓ era stato fatto, ma siamo stati veramente felici di essere smentiti da questo titolo una volta abbracciato il pad.
Call of Duty: Black Ops III - Immagine 4
Un droide che sembra essere piuttosto solido!
Il risultato ottenuto dai ragazzi di Treyarch Ŕ un'ottima commistione di elementi del passato ed elementi innovativi, per intenderci, sono riusciti a preservare una grossa fetta di gameplay basata sulle skills dei giocatori (abilitÓ nel gungame, astuzia ed intelligenza strategica) e dall'altra hanno saputo inserire delle wild card (nuove movenze, per ed annihilator)che hanno aggiunto un po' di pepe e quel tocco di innovazioni, creando quindi quello che sembra essere un ottimo titolo.
Abbiamo finalmente ritrovato quella sensazione di "cod" tra le mani, il titolo sembra promettere bene e gli "svecchiamenti" risultano finalmente ben bilanciati.
Black Ops Ŕ tornato, e punta a farlo in grande stile.
Sky TG24: guarda la diretta

Call of Duty: Black Ops III

Disponibile per: Xbox One , PS4, Xbox 360, PS3, PC
Call of Duty: Black Ops III Xbox One Cover
  • Piattaforma: Xbox One
  • Produzione: Activision
  • Sviluppo: Treyarch
  • Genere: FPS
  • Multiplayer Locale: Assente
  • Multiplayer Online: Presente
  • PEGI: +18
  • Sito ufficiale
  • Data di uscita: 6 Novembre 2015
Empire
Star Trek Enterprise

2

Star Trek Enterprise

Arriva anche in Italia il cofanetto completo della serie cult degli anni 2000

Madame Secretary
Madame Secretary

Il political drama di Tea Leoni arriva alla seconda stagione in DVD

Suburra

3

Suburra

La lotta per il potere in una Roma allo sbando

Prison Break

6

Prison Break

Il grande ritorno di Michael Scofield.

Marvel - i Difensori
Marvel - i Difensori

Tutti insieme appassionatamente

Empire
ELEX

1

ELEX

Un cristallo per trasformarli tutti.

WWE 2K18

3

WWE 2K18

Il Wrestling Made in WWE, torna sulle nostre console!

NBA Live 18
NBA Live 18

Un nuovo inizio

Rogue Trooper Redux

10

Rogue Trooper Redux

Puffo forzuto, strafatto di nandrolone, va alla guerra!