Halo 4 - Anteprima

Master Chief is BACK!

Di Simone Azzarello (7 Marzo 2012)
A quasi cinque anni dall'uscita di Halo 3 e dopo l'addio di Bungie, il destino dell'universo Halo è ora in mano a 343 Industries; un “dream team” che Microsoft ha fondato reclutando circa 250 sviluppatori da alcuni degli studi più talentuosi del panorama videoludico mondiale.

Ad ex Valve, id Software, Bioware, Rockstar Games, Naughty Dog, Kojima Production, Retro Studios, EA, Pixar, uniti ad alcuni ex Bungie, è adesso affidato il destino della saga principe di Microsoft e, più in generale, di uno dei franchise più importanti della storia dei videogiochi.

Annunciato all'E3 del 2011, Halo 4 è il primo episodio di una nuova trilogia (“The Reclaimer") che si svilupperà nel corso del prossimo decennio; con il suo primo episodio che, probabilmente, rappresenterà il canto del cigno di Xbox 360... in vista di una next gen ormai sempre più vicina.
Immagine 1
Immagine 2
Immagine 3
In sviluppo dal 2008, il titolo è tornato sotto i riflettori al recente Spring Showcase di Microsoft, in attesa di una presentazione in pompa magna che avverrà all'E3 di giugno.

I nuovi interessantissimi dettagli e le prime brevi fasi di gameplay mettono in luce le intenzioni del team guidato da Frank O'Connor: dare il proprio tocco distintivo alla saga senza tuttavia snaturare quanto fatto da Bungie; un sapiente (e difficilissimo) mix di tradizione e innovazione che consentirà alla saga di rimanere al passo con i tempi senza tuttavia rinunciare ai tratti distintivi che l'hanno resa celebre.

Il punto da cui partire, secondo la visione di 343, è proprio da Master Chief e dal suo rapporto con Cortana, l'I.A che l'ha accompagnato durante la prima trilogia e che adesso si trova a lottare contro la morte, questa volta perchè sta per esaurirsi la sua autonomia. "La durata di un'I.A si aggira intorno ai sette anni, dopodichè questa cadrà in uno stato definito "rampancy" (di aggressività ed esuberanza). Questa condizione letale stava per essere raggiunta alla fine di Halo 3, ma una massiccia esposizione ad un grosso numero di informazioni l'ha invece salvata, peggiorando però il suo stato", queste le parole di O'Connor.
Immagine 4
Immagine 5
Immagine 6
Per mettere in luce il lato umano del protagonista e il suo rapporto con i personaggi del gioco (Cortana in primis!), si è scelto di integrare maggiormente la storia del gioco con le vicende raccontate dai tanti libri della serie; enfatizzando i momenti chiave del gioco con scene altamente cinematografiche, accompagnate da una colonna sonora sempre pronta ad adattarsi agli eventi che vivremo nel corso dell'avventura.

Gli eventi riprenderanno esattamente dalla fine di Halo 3, con Master Chief che, dopo un brusco risveglio, si ritroverà ad affrontare una nuova terribile minaccia che metterà a dura prova le sue doti di super soldato.

L'avventura dai toni più cupi e scuri rispetto agli episodi firmati Bungie, sarà ambientata su un pianeta sconosciuto (quello che s'intravede finendo Halo 3 al massimo livello di difficoltà) che garantirà, secondo quanto affermato dagli sviluppatori, lo stesso senso di stupore e meraviglia che, i giocatori dell'originale Halo: Combat Evolved, probabilmente ricordano ancora a distanza di 10 anni. Un look generale meno cartoonesco dovrebbe garantire un maggior realismo visivo a scapito dei colori accesi e spesso “esagerati” visti in passato.

Profondamente rinnovata nell'aspetto estetico, la corazza di Master Chief appare adesso meno “avvolgente” ma, allo stesso tempo, mai così bella, ricca di particolari e di nuove funzionalità che, non solo saranno funzionali al gameplay del gioco ma, allo stesso tempo, contribuiranno ad aumentare la percezione di essere un super soldato avvolto da una pesante corazza. L'inspiegabile cambio di armatura, spiegano gli sviluppatori, è collegato agli eventi narrati nel gioco e al lungo periodo trascorso nello spazio; tale dichiarazione ci porta a pensare ad una serie di potenziamenti da applicare alla corazza durante il corso dell'avventura; al momento tuttavia si tratta solo di ipotesi.
Immagine 7
Lo stacco con Halo Reach è notevole
Immagine 8
Immagine 9
12
18 commenti
AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA [b]Lo Voglio.[/b]
ClaxxInviato il 7-3-2012 all 10:50
AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

Lo Voglio.
l'attesa si fa snervante. però resto sempre dell'idea che qualcosa in più la potevano mostrare. ho atteso questo lunedì nella speranza di poter vedere un vero gameplay che magari mostrasse qualcosa della storia e invece niente. comunque io ho confidato fin dall'inizio nei 343 industries. e sono stra sicuro che non ci faranno rimpiangere i mitici bungie.
PjpixerInviato il 7-3-2012 all 11:44
l'attesa si fa snervante. però resto sempre dell'idea che qualcosa in più la potevano mostrare. ho atteso questo lunedì nella speranza di poter vedere un vero gameplay che magari mostrasse qualcosa della storia e invece niente.


comunque io ho confidato fin dall'inizio nei 343 industries. e sono stra sicuro che non ci faranno rimpiangere i mitici bungie.
Ma dai ho sbagliato a votare ho messo Sottobicchiere invece di KillerApplication ç_ç
MasterTanoxInviato il 7-3-2012 all 12:40
Ma dai ho sbagliato a votare ho messo Sottobicchiere invece di KillerApplication ç_ç
Madonna.
Fatality2999Inviato il 7-3-2012 all 13:37
Madonna.
o.o cosa vedono i miei occhi........ questo sarà il mio primo halo!!!! è troppo
CyrodillInviato il 7-3-2012 all 13:37
o.o cosa vedono i miei occhi........ questo sarà il mio primo halo!!!! è troppo
Ho avuto un erezione.
MrJoker88Inviato il 7-3-2012 all 13:43
Ho avuto un erezione.
[b]figata!!!! NON POSSO ASPETTARE!!![/b]
LukaLello96Inviato il 7-3-2012 all 14:20
figata!!!! NON POSSO ASPETTARE!!!
da sbavo !!!! il mio gioco preferito sta per tornare più in forma che mai !!
UlozInviato il 7-3-2012 all 14:32
da sbavo !!!! il mio gioco preferito sta per tornare più in forma che mai !!
18 commenti