Anteprima Gears of War 4

Tutto quello che sappiamo dall'E3 2015 sul ritorno della saga
Davide AmbrosianiDi Davide Ambrosiani (19 Giugno 2015)
La leggenda vuole che nel 2003 Ed Fries, a cui era stata affidata la gestione dell'intero parco titoli Microsoft in vista di Xbox 360 fosse alla disperata ricerca di un titolo in grado di fare sulla console in arrivo lo stesso che Halo aveva fatto per la prima Xbox.

Mentre si trovava al DICE di Las Vegas, Fries decise di passare una serata in un bar del posto per rilassarsi dopo una dura giornata di incontri e scontri, quando venne avvicinato da un tizio con i capelli colorati di rosso, occhiali arancioni e una pelliccia lunga fino alle gambe che, dopo avergli battuto un colpo sulla spalla per richiamare la sua attenzione gli disse: “Sono io la tua sgualdrina, farò io l'Halo per Xbox 360”. Il tizio si chiamava Cliff Bleszinski, sviluppatore Epic, e la sua idea si chiamava Gears of War.
Gears of War 4 - Immagine 1
Per vedere se l'idea ha avuto il successo che sperava Ed Fries basta tornare con la memoria e meno di due giorni fa, quando sul palco dell'E3 2015 Microsoft ha annunciato Gears of War 4 e, in occasione del decimo anniversario, Gears of War Ultimate Edition. Molte cose sono cambiate nel frattempo, quindi è bene radunare tutte le informazioni che abbiamo sui due annunci e rimetterle nell'ordine giusto.
Su Gears of War 4 non sappiamo moltissimo. Negli anni che separano il primo episodio dall'annuncio del quarto, la serie ha visto diversi cambiamenti sia dentro il mondo di Marcus Fenix che nel nostro.

Cliff Bleszinski non è più la mente dietro la serie, anzi, ha lasciato Epic in toto. Lo stesso si può dire per Ed Fries (anche se lui non è arrivato nemmeno a vedere Xbox 360 sugli scaffali lasciando poco dopo l'arrivo di Halo 2). La serie stessa non è più nelle mani di Epic Games ma è stata assorbita completamente da Microsoft e affidata ad uno studio tutto nuovo creato per l'occasione: The Coalition. Sono stati proprio loro a salire sul palco di Los Angeles Lunedì per mostrare al mondo un primo scorcio del loro operato.

Tale strategia non è la prima volta che viene applicata da Microsoft: una volta acquisito il controllo totale sulla serie Halo, dopo l'abbandono di Bungie, la casa di Redmond ha messo in piedi 343 Industries, una software house interna completamente dedita a portare avanti la serie di Master Chief e compagni. E per il momento la scelta fatta sembra portare i frutti desiderati. Per far funzionare il tutto, però, il trucco sta nell'affiancare nuove leve con veterani del marchio in questione, è successo con Halo e si è ripetuto con Gears of War. stato infatti Rod Fergusson, ex dipendente Epic, a presentare al mondo Gears of War 4.
Il filmato, interamente gameplay preso dal gioco, ha messo in mostra due nuovi personaggi inseriti in un contesto perfettamente familiare. Certo una nuova storia, una nuova ambientazione ma tutto con lo stile ormai riconoscibilissimo della serie: ambienti cupi, strutture un tempo belle ora in rovina. Anche le meccaniche di gioco sono risultate subito riconoscibili con i personaggi impegnati a cercare copertura e a spostarsi da un riparo all'altro con la corsa tipica del brand. Purtroppo le informazioni ricavabili da tale filmato non sono molte (non si può nemmeno dire se sia un prequel o un sequel) se non che il mondo di Sera è ancora devastato dalla guerra e nuove terrificanti creature calcano sue lande. Oltre a questo, una data di uscita generica –fine 2016- ha posto definitivamente il sigillo sul fatto che Gears of War 4 esiste ed è in buona salute.

Ma il quarto episodio non è stato l'unico ingranaggio presentato da Rod, e nemmeno il più imminente. In vista del decimo anniversario della serie, il prossimo agosto vedrà la luce Gears of War Ultimate Edition: una completa rimasterizzazione del primo capitolo. L'annuncio è stato accompagnato da una beta disponibile per tutti su Xbox One e che abbiamo avuto modo di provare prima di scrivere queste righe.
Dopo anni di lontananza dalle meccaniche multiplayer della creatura Epic, il ritorno nel mezzo della mischia è stato esaltante e allo stesso tempo traumatico.

La parte più difficile è stata abituarsi nuovamente a tutta una serie di processi mentali che caratterizzavano le partite del capitolo originale, come nascondersi dietro i muri giocando con la telecamera per sorprendere gli avversari, correre da un punto all'altro sperando di non essere nel mirino di qualcuno, azzannarsi intorno al punto di respawn delle armi più potenti. Tutto questo si ritrova nella beta, e ovviamente nel titolo quando uscirà. Ma Gears of War Ultimate Edition offre qualcosa di più, qualcosa che gli dà la sua ragion di esistere.
Gears of War 4 - Immagine 2
Gears of War 4 - Immagine 3
Gears of War 4 - Immagine 4
Il lato tecnico è stato completamente rivisitato, con miglioramenti al motore grafico –e da questo punto di vista l'Unreal Engine si presta bene- al sistema di illuminazione e l'immancabile potenziamento a 60 frame e 1080p di risoluzione. Anche l'audio, con il suo supporto al surround 7.1 promette di mostrare cosa sarà questa serie sulla nuova generazione.

Anche i contenuti, beneficiando di 90 minuti di campagna mai vista prima su console (essendo uscita nella versione per PC), riceveranno un boost in grado di risvegliare l'interesse anche in chi, magari, il primo episodio l'ha consumato tanto da farlo venire a noia.

Infine, la parte più interessante, il multiplayer avrà, oltre alle mappe del primo episodio una selezione di altre mappe della serie oltre a veder l'importazione delle caratteristiche più apprezzate prese dagli episodi successivi. Quanto appena detto, insieme ai server dedicati, è già possibile provarlo con mano nella famosa beta presa prima in esame. Le mappe a disposizione, al momento, sono solamente due, ma forse le due migliori della serie: Canali e Ingorgo.
La modalità disponibile è il nuovo Team Deatmatch, che unisce un fattore distintivo della serie –l'assenza di respawn- a uno stile più comune: in sostanza ogni squadra dispone di 10 respawn, terminati i quali si muore definitivamente e si perde la partita.
Gears of War 4 - Immagine 5
Il tutto è diviso in due turni e pad alla mano ha dimostrato di fatto di essere il giusto equilibrio fra le partite cariche di tensione tipiche di Gears of War e un modo un poco più spensierato di giocare perché permette al giocatore di commettere qualche errore senza pagarlo con l'esclusione dalla partita fino al turno successivo. Su tutto, pilastro fondamentale della godibilità del gioco, vi è la capacità di offrire un'esperienza priva di lag e problemi di connessione. In questa beta i server dedicati sembrano svolgere il proprio lavoro senza problemi, con partite che rendono giustizia al dito più veloce e non alla banda più potente. Ora manca solo trovare dei compagni di squadra che non si gettino in bocca al nemico ignari di quale sia la vera eredità della serie. Tsk, queste burbe!

Gears of War Ultimate Edition sembra essere il giusto passo per la serie in questa nuova generazione, in arrivo il prossimo 25 Agosto, sarà sicuramente il passatempo più giocato dai tanti fan che aspettano trepidanti l'arrivo del quarto capitolo e i molti che non si sono mai avvicinati alla saga perché saliti a bordo del carrozzone Microsoft solamente con Xbox One.

Gears of War 4

Disponibile per: Xbox One , PC
Gears of War 4 Xbox One Cover
Empire
The Flash
The Flash

Diamo un'occhiata alla terza stagione in Blu-Ray

The 100
The 100

Analizziamo i contenuti di questa terza stagione

Stranger Things

9

Stranger Things

Il sequel (quasi) perfetto!

Star Trek Enterprise

2

Star Trek Enterprise

Arriva anche in Italia il cofanetto completo della serie cult degli anni 2000

Madame Secretary
Madame Secretary

Il political drama di Tea Leoni arriva alla seconda stagione in DVD

Empire
Linea Sparco Gaming
Linea Sparco Gaming

Nella splendida cornice del Monza Rally Show, Sparco Gaming ha presentato la nuova seduta da gioco per il 2018

Steep

1

Steep

Le Olimpiadi coreane in questo nuovo DLC!

Kingdom Come: Deliverance
Kingdom Come: Deliverance

Abbiamo fatto un salto nel medioevo!

SpellForce 3
SpellForce 3

Mondi in pericolo e fetidi maghi da eliminare

Monster Hunter World

1

Monster Hunter World

Siamo entrati in contatto con il nuovo mondo!