Anteprima Enslaved

La nuova avventura dei Ninja Theory
Tommaso AlisonnoDi Tommaso Alisonno (22 Luglio 2010)
Dopo un anno dal primo annuncio, in quel di Colonia, finalmente abbiamo avuto modo di dare una prima occhiata a quanto hanno in pentola i Ninja Theory, per l'occasione patrocinati da Bandai-Namco, con il progetto intitolato Enslaved: Odyssey to the West. Si tratta essenzialmente un Action-Adventure in cui i giocatori si troveranno a dover gestire due personaggi, Monkey e Trip, nella vicenda che li vede coinvolti e che inizia in un ipotetico futuro, a 150 anni da oggi. Il mondo civilizzato è completamente distrutto, la razza umana quasi scomparsa e i pochi rimasti cercano di sopravvivere nascondendosi dai robot, i quali li cacciano per ucciderli o per catturarli, con scopi per ora non meglio specificati.

Monkey e Trip si incontrano per caso nel momento in cui entrambi, sfruttando le loro peculiari abilità, riescono a liberarsi dalle catene che li imprigionano in una nave volante diretta “ad Ovest”. Monkey è un selvaggio combattente, atletico e fortissimo, abituato alla vita all'aria aperta e tendenzialmente misantropo; Trip è una ragazza proveniente da una comunità che sopravvive hackerando le tecnologie e contrastando in questo modo i robot. Estremamente intelligente, Trip si rende immediatamente conto di non avere nessuna possibilità di salvezza da sola, e per convincere il riottoso Monkey si trova costretta a fargli indossare una bandana che lo lega a lei: se lui si allontana troppo, lei può causargli sofferenze indicibili, e se lei muore, anche lui muore di riflesso.
Enslaved - Immagine 1
Ecco Monkey, il persoanggio che piloteremo in prima persona
Enslaved - Immagine 2
Ed ecco Trip, che farà del suo meglio per non essere un peso morto
Enslaved - Immagine 3
Le ambientazioni hanno un non so ché da "Conan ragazzo del futuro"
All'infuori dell'interpretazione post-apocalittica che li vede viaggiare in un mondo in cui una lussureggiante natura ha invaso le vestigia rovinate di città e fabbriche, è facile trovare in Enslaved svariati riferimenti (tutt'altro che negati dai NT, che anzi tengono a precisarlo nel comunicato stampa) al “Viaggio in Occidente”, il romanzo cinese (Xiyou Ji in originale, Saiyuki in Giapponese) dedicato principalmente al pubblico più giovane che per il mondo orientale ha un po' la stessa importanza del nostro Pinocchio, e dal quale sono stati tratti anche numerosi manga e anime. Il più famoso, forse l'avrete intuito, è sicuramente Dragonball: non farete fatica a trovare tante similitudini tra Monkey e Goku, o tra Trip e Bulma (oltre ovviamente alla Bodhisattva Guanyin). Tanto per fare un altro esempio (poi smetteremo di parlarne), uno dei personaggi presentati, tale Pigsy, ha un aspetto che ricorda molto un maiale.

Per quanto questa amicizia forzata vada stretta ad entrambi i protagonisti - inizialmente Monkey sarebbe ben lieto di abbandonare Trip alla sua morte, mentre Trip non si fida assolutamente del muscoloso compagno - sarà presto evidente come in effetti i due dovranno collaborare per poter superare le difficili prove che dovranno affrontare, strutturate sottoforma di una successione di livelli. Cominciando con Monkey, è ovvio che lui costituisca il “Braccio” della coppia: la sua forza e agilità gli consentono di correre velocemente, compiere balzi importanti, afferrarsi e lanciarsi da un appiglio all'altro (parkour!? E perché no?); in combattimento, Monkey può utilizzare un bastone telescopico, arma utile tanto in attacco quanto in difesa e che con l'avanzare della vicenda arriverà anche a poter proiettare colpi a distanza.
Il battle system sembrerebbe strizzare l'occhio al button-smashing, ma in realtà anche in quanto già visto è stato possibile notare le differenze interessanti tra colpi veloci, colpi potenti, colpi caricati e mosse particolari sferrate con combinazioni di tasti, tra cui delle “Finishing Moves” molto coreografiche. Inoltre, è stata già presentata una feature secondo cui sarà (più o meno limitatamente) possibile individuare lo “stato” del nemico in modo da agire di conseguenza: gli avversari risplendono di rosso quando stanno attaccando, di azzurro quando si stanno difendendo e di giallo quando sono passivi e “aperti” ai colpi di Monkey.

Trip è un personaggio di supporto, e da quanto visto finora non ci capiterà mai di guidarla in prima persona: sempre impersonando Monkey, infatti, avremo il compito di impartirle dei comandi, ai quali lei imparerà ben presto ad obbedire se vuole avere salva la pelle. I comandi più semplici saranno del tipo “seguimi”, “stai ferma” o “vai avanti”, oltre a poter caricare Trip sulle spalle di Monkey per effettuare così dei tratti di corsa insieme, ma man mano che l'affinità e la fiducia tra i due protagonisti crescerà, sarà possibile anche incaricarla di altre azioni, come ad esempio proiettare un'immagine che fugga da diversivo.

D'altronde, Trip avrà molta dimestichezza con le tecnologie: suo sarà il compito di hackerare difese e bypassare congegni, così come modificare gli apparecchi che troveranno in modo da poterli utilizzare. Per fare un esempio, abbiamo visto in azione una Libellula meccanica usata come telecamera a distanza, utile per individuare la posizione e anche il raggio d'azione di nemici ed esplosivi, oppure abbiamo assistito alla capacità che ha la ragazza, in extremis, di emettere un'onda elettromagnetica che “stordisca” i robot intorno a lei - ovviamente dall'uso limitato. Il gioco sembrerebbe comunque avere in cantiere ancora parecchie sorprese, cercando di non rendere mai troppo banale quella che poi, a conti fatti, dovrebbe essere un successione lineare di livelli: tanto per dirne una, Monkey in certe situazioni può evocare il potere della nuvola (d'Oro?) per fare dei brevi tratti in volo.

Ma uno degli elementi più accattivanti, a quanto pare a monte della realizzazione tecnica per quanto visto molto affascinante e di un sistema di gameplaying che potrebbe unire in sé efficientemente elementi di fighting/arcade e di platform a una certa dose di strategia e di stealth, potrebbe essere la trama della vicenda e la regia/recitazione: dopotutto stiamo parlando dei Ninja Theory, quelli che hanno realizzato Heavenly Sword, un titolo forse non eccellente ma di cui nessuno ha potuto criticare il lato cinematografico. Il plot è fortemente incentrato sul rapporto che si instaurerà tra i due amici forzati: al crescere della sintonia Monkey potrà allontanarsi maggiormente da Trip e lei potrà svolgere più comandi, sia grazie all'esperienza, sia grazie alla fiducia verso il compagno.

Per il resto, probabilmente dovremo attendere di mettere le mani su una versione completa, o comunque più liberamente giocabile di quella vista all'E3, per poterci esprimere maggiormente su questo promettente titolo. La data di uscita, sia per PS3 sia per Xbox360, è prevista per l'8 di Ottobre in Europa (tre giorni dopo rispetto agli States).
Enslaved - Immagine 5
Questo dovrebbe essere il potere della nuvola
Enslaved - Immagine 6
Le battaglie coi robot saranno all'ordine del giorno
Enslaved - Immagine 7
Questo nanerottolo dal naso rincagnato è Pigsy
Di libere interpretazioni del romanzo “Viaggio in Occidente” ne abbiamo viste più d'una, ma questo Enslaved, vuoi per l'ambientazione post-apocalittica, vuoi per le interessanti soluzioni di gameplaying proposte, vuoi certamente per la fiducia accordabile ai Ninja Theory in materia di recitazione e regia, promette di essere un'interessante uscita per questo autunno. Nell'attesa di mettere mano a una versione giocabile, godetevi i suggestivi screenshot.

Enslaved

Disponibile per: Xbox 360 , PS3
Enslaved Xbox 360 Cover
Empire
The Flash
The Flash

Diamo un'occhiata alla terza stagione in Blu-Ray

The 100
The 100

Analizziamo i contenuti di questa terza stagione

Stranger Things

9

Stranger Things

Il sequel (quasi) perfetto!

Star Trek Enterprise

2

Star Trek Enterprise

Arriva anche in Italia il cofanetto completo della serie cult degli anni 2000

Madame Secretary
Madame Secretary

Il political drama di Tea Leoni arriva alla seconda stagione in DVD

Empire
Steep
Steep

Le Olimpiadi coreane in questo nuovo DLC!

Kingdom Come: Deliverance
Kingdom Come: Deliverance

Abbiamo fatto un salto nel medioevo!

SpellForce 3
SpellForce 3

Mondi in pericolo e fetidi maghi da eliminare

Monster Hunter World

1

Monster Hunter World

Siamo entrati in contatto con il nuovo mondo!