Anteprima Dark Souls

A Los Angeles la gente muore
Tommaso AlisonnoDi Tommaso Alisonno (10 Giugno 2011)
Demon's Souls è stato un gioco difficile? Allora non avete ancora provato Dark Souls. Questo è, in poche parole, il messaggio che gli sviluppatori di From Software sembrano voler recapitare presentando alla fiera losangelina il sequel spirituale del titolo che ha rivoluzionato il concept di gioco di ruolo e di MultiPlayer su PS3 - sequel destinato tanto alla console Sony quanto a quella Microsoft. L'altissimo coefficiente di mortalità e la severità di Demon's Souls, che obbligava il giocatore a ripartire dopo il decesso in condizione di fantasma da checkpoint molto distanti tra loro con tutti i nemici riposizionati al loro posto, sembrano infatti intenzionati a riproporsi ancora più feroci in questo nuovo Dark Souls.
Dark Souls - Immagine 1
Un avventuriero contempla la fine che lo aspetta
Dark Souls - Immagine 2
I nemici spazieranno da non-morti, a demoni a statue animate, coem questa
Dark Souls - Immagine 3
Ecco il famoso cinghiale
Cominciamo subito col dire che la versione testabile all'E3 ha mostrato, come già bene o male era noto, un gioco dalle meccaniche estremamente simili a quelle del prequel: Dark Souls è un'avventura per un eroe (o anti-eroe) solitario, ma sarà possibile intervenire nelle partite degli altri giocatori per aiutarli nelle loro imprese o, viceversa, per cercare di annientarli; ciascuna delle due politiche avrà naturalmente le proprie ricompense in caso di successo. Anche il sistema di controllo ci è sembrato fondamentalmente identico, compresa l'interfaccia su schermo, ma trattandosi di una versione non-definitiva c'è ancora tempo per vederla variare un po'. Dal punto di vista tecnico è invece già visibile più di un miglioramento, ma anche in questo senso è meglio attendere la release per sbilanciarsi.

Come in Demon's, Dark Souls metterà a disposizione del giocatore dei personaggi pre-impostati, ma partendo da quelli sarà poi possibile sviluppare il proprio alter-ego liberamente, scegliendo come specializzarsi e cosa invece tralasciare nella gamma dei potenziamenti disponibili, siano essi upgrade fisici o nuovi incantesimi. All'E3 From Software ha messo a disposizione alcuni di questi: il soldato, il cavaliere, la strega, il piromante (mago del fuoco), il “Solaire di Astora” (parrebbe una sorta di paladino) e il cavaliere nero.
Una volta avviata la Demo - 15 minuti a testa, probabilmente per stabilire chi riesce a morire meno volte - ci si ritrovava sugli spalti di un castello: in lontananza, un enorme drago rosso denominato Wyvern fa la guardia ad un camminamento tra i merli: inutile dire che tutti i tentativi di affrontarlo frontalmente hanno portato i giocatori a una morte orribile tra le fiamme del suo alito, nonostante i messaggi lasciati in giro dalle “anime precedenti” avvisassero del pericolo. Meglio dunque aprire un cancello e cercare una via alternativa: anche a questo proposito, gli sviluppatori hanno diverse volte specificato che Dark Souls proporrà, come il predecessore, degli ambienti complessi e intricati, ma soprattutto a differenza di Demon's questi non saranno indipendenti e collegati solo da teletrasporti ma godranno di una soluzione di continuità da open world. Se prima, quindi, le vie alternative portavano allo stesso obiettivo o tutt'al più a zone segrete, adesso potrebbero condurre proprio a differenti locazioni.

Ma torniamo alla Demo: evitare il Wyvern non implica affatto una vita facile (né lunga...), e anche riuscendo ad avere la meglio sulle guardie scheletriche disseminate in giro, o addirittura in agguato nelle alcove delle scalinate, ci si trova ben presto al cospetto di un cinghiale metallico alto due metri. Stando a quanto dichiarato dagli sviluppatori, questo avversario è decisamente più facile da uccidere rispetto al drago - e la fattibilità della cosa è stata dimostrata in conferenza - ciò non toglie però che si tratti di una brutta gatta da pelare, fortunatamente ancora una volta evitabile tramite un ulteriore passaggio laterale che conduce naturalmente ad altri scheletri armati di scudo e spada.
Dato l'alto livello di mortalità del gioco, in 15 minuti nessuno è riuscito ad addentrarsi nell'esplorazione così in profondità da rivelare molte altre features; un elemento che è però stato possibile notare sono i cosiddetti Bonefire: ad occhio sembrerebbero dei checkpoint che vanno a sostituire le Pietre dell'Anima di Demon's, anche se lo scopo nella Demo era più che altro quello di ricaricare la barra del mana. Per il resto, il gioco sarà nei negozi Europei il prossimo 7 Ottobre per PS3 e Xbox360: confidiamo di avere più tempo a nostra disposizione per testare questo nuovo inferno fantasy prima di questa data.
Dark Souls - Immagine 5
Certo che... mettersi in due contro un topo, oltretutto cieco... che avventurieri codardi!
Dark Souls - Immagine 6
Occhio al tempismo quando si affrontano simili trappole
Dark Souls - Immagine 7
Un drago dall'aspetto singolare
Dark Soul si presenta all'E3 in una forma che ricorda parecchio Demon's Souls, ma nessuno ha mai fatto segreto del fatto che ne costituisca il sequel spirituale. Oltre alle evidenti migliorie grafiche - ma per un giudizio a questo proposito è bene attendere il lavoro definitivo - il gioco presenta uno sviluppo degli ambienti ancora più vasto e intricato, uniti tra loro in un contesto open world. E, naturalmente, gli sviluppatori hanno trovato più di un nuovo metodo con cui uccidere gli avventurieri...

- 10 %

Acquista la versione PC

19.9917.99

Dark Souls

Disponibile per: PC, PS3 , Xbox 360
Dark Souls PS3 Cover
Empire
The Flash
The Flash

Diamo un'occhiata alla terza stagione in Blu-Ray

The 100
The 100

Analizziamo i contenuti di questa terza stagione

Stranger Things

9

Stranger Things

Il sequel (quasi) perfetto!

Star Trek Enterprise

2

Star Trek Enterprise

Arriva anche in Italia il cofanetto completo della serie cult degli anni 2000

Madame Secretary
Madame Secretary

Il political drama di Tea Leoni arriva alla seconda stagione in DVD

Empire
Far Cry 5

1

Far Cry 5

Siamo tornati in Montana!

Resident Evil Revelations 2

3

Resident Evil Revelations 2

L'orrore sbarca in forma portatile!

Linea Sparco Gaming
Linea Sparco Gaming

Nella splendida cornice del Monza Rally Show, Sparco Gaming ha presentato la nuova seduta da gioco per il 2018

Steep

1

Steep

Le Olimpiadi coreane in questo nuovo DLC!

Kingdom Come: Deliverance
Kingdom Come: Deliverance

Abbiamo fatto un salto nel medioevo!