Anteprima Batman: The Brave and the Bold

L'uomo pipistrello è quasi pronto al ritorno sul Wii con Batman: The Brave and the Bold.
Paolo MulasDi Paolo Mulas (15 Settembre 2010)
Settant'anni e non sentirli: sarà per la sua vita sempre impegnata tra le opere filantropiche di Bruce Wayne e le ardite imprese della sua controparte supereroica, ma Batman non sembra aver affatto perso un briciolo del fascino che fin dal debutto nel 1939 su “Detective Comics” ne ha decretato l'incredibile successo.  Tra versioni tratte dai rispettivi film, fumetti ed addirittura le trasposizioni in salsa Lego, la nuova avventura videoludica dell'uomo pipistrello, Batman: The Brave and the Bold, arriva in esclusiva su console Nintendo (Wii e Ds) direttamente dall'omonima serie animata di successo a sua volta tratta dalla longeva edizione cartacea.
Batman: The Brave and the Bold - Immagine 1
Con il rampino potremo arrampicarci agevolmente nelle piattaforme più elevate.
Batman: The Brave and the Bold - Immagine 2
Non solo Robin, Batman potrà vantare numerosi altri partner d'eccezione.
Batman: The Brave and the Bold - Immagine 3
Nonostante il gioco sia bidimensionale la regia risulta piuttosto dinamica.
Quando ci si cimenta con i cosiddetti titoli su licenza uno degli aspetti più importanti è quello di ricreare fedelmente l'atmosfera dell'opera originale, operazione che purtroppo non sempre riesce al meglio, ma in questo caso, seppur al cospetto solamente di una versione d'anteprima, possiamo già sbilanciarci in senso positivo. La struttura del gioco è difatti suddivisa in episodi che ricalcano pedissequamente quelli del cartone animato, con tanto di prologo, sigla, fino alla vera e propria “puntata”, che in questo caso sarà caratterizzata da una mezza infinità di combattimenti, intervallati da qualche fase platform e qualche piccolo rompicapo ambientale.  The Brave and the Bold sembra pescare a piene mani dai classici picchiaduro a scorrimento  che imperversarono su tutte le console a 16 bit, e difatti quasi come si trattasse di un autentico tuffo nel passato, i punti di forza del titolo sembrano ricalcare proprio quelli degli illustri antenati bidimensionali. Immediatezza, sistema di controllo preciso e possibilità di gioco in cooperativa in qualsiasi momento, uniti però in questo caso anche un cast di super eroi di prim'ordine.

Durante la nostra avventura saremo difatti sempre accompagnati da un altro personaggio (che potrà essere controllato dalla cpu o da un secondo giocatore), e starà a noi scegliere se utilizzare Batman o la sua spalla, non solo Robin, ma anche Blue Beetle, Hawkman, ed altri da sbloccare. Inoltre in soccorso alla “coppia” in alcuni casi si potrà richiedere l'intervento di un terzo eroe (Flash, Black Canary, Green Arrow, Aquaman,e così via), che tramite uno spettacolare attacco speciale libererà completamente lo schermo da tutti i nemici.
Non potranno poi ovviamente mancare alcuni dei numerosi gadget che da sempre hanno caratterizzato le avventure del cavaliere oscuro, come i rampini, le bombe fumogene o le bat lame, che insieme alla buona differenziazione dei vari protagonisti dovrebbero assicurare al gioco un'ulteriore dose di varietà. Seppur il sistema di controllo ci sia sembrato abbastanza semplice da assimilare, i combattimenti ci sono anche apparsi dotati di una discreta profondità, ben sfruttano gli accelerometri del Wii Mote e si avvalgono anche di un interessante sistema di combo che porterà poi ricompense diversificate al giocatore, utili per potenziare gli accessori o per sbloccare qualche nuovo personaggio.

Graficamente il titolo pare già piuttosto convincente, per stile, animazioni, e per i tanti piccoli tocchi di classe della regia, mentre sul lato audio non possiamo che essere contenti della presenza delle stesse voci italiane dei protagonisti, aspetto piuttosto importante perché i personaggi continueranno spesso a parlare, scherzando e beccandosi, anche durante i combattimenti, situazioni che ovviamente avrebbero impedito la lettura di eventuali sottotitoli. Dietro all'ormai imminente Batman: The Brave and the Bold (previsto per la fine di settembre) sembra esserci una nutrita razione di “carne al fuoco”, ora non ci resta che attendere per scoprire se la pietanza avrà anche una lunghezza adeguata e quel pizzico di sale necessario a distinguerla dal resto delle altre portate.
Batman: The Brave and the Bold - Immagine 4
I livelli saranno caratterizzati da una mezza infinità di combattimenti.
Batman: The Brave and the Bold - Immagine 5
Lo stile grafico è davvero fedele alla serie animata.
Batman: The Brave and the Bold - Immagine 6
Il bipolare Due Facce farà ben presto la sua comparsa.
L'uomo pipistrello si prepara a tornare sul Wii con Batman: The Brave and the Bold, titolo che sembra poter riproporre con i giusti accorgimenti una struttura simile a quella dei classici picchiaduro a scorrimento. Immediatezza, modalità cooperativa, ed un illustre e vario cast di super eroi sono i principali ingredienti di questa nuova avventura del cavaliere oscuro che si prospetta semplice ma altresì piuttosto coinvolgente.
Sky TG24: guarda la diretta

Batman: The Brave and the Bold

Disponibile per: Wii , Nintendo DS
Batman: The Brave and the Bold Wii Cover
Empire
Madame Secretary
Madame Secretary

Il political drama di Tea Leoni arriva alla seconda stagione in DVD

Suburra

3

Suburra

La lotta per il potere in una Roma allo sbando

Prison Break

6

Prison Break

Il grande ritorno di Michael Scofield.

Marvel - i Difensori
Marvel - i Difensori

Tutti insieme appassionatamente

Empire
South Park: Scontri Di-Retti

1

South Park: Scontri Di-Retti

L'universo di Trey Parker e Matt Stone ridiventa un videogioco. Ed è bellissimo.

Dragon's Dogma: Dark Arisen

2

Dragon's Dogma: Dark Arisen

Quando si parla di remastered, si parla sempre di seconde opportunità

Gundam Versus

4

Gundam Versus

I Mobile Suit Gundam sbarcano su PlayStation 4

The Evil Within 2

10

The Evil Within 2

Tango Gameworks manca il bersaglio, ancora una volta.

FIFA 18
FIFA 18

Un calcio completamente portatile!