Anteprima Batman: Arkham Knight

Il cavaliere Oscuro e la sua potente Batmobile fanno tremare Gotham City
Fabrizio Di SpezioDi Fabrizio Di Spezio (20 Giugno 2014)
L'E3 di Los Angeles ha consegnato ai fans della saga di Batman un Cavaliere Oscuro più in forma che mai, mostrando un nuovissimo trailer che ha sorpreso sotto molti punti di vista. Il lungo video gameplay ha messo in luce le tante migliorie tecniche apportate al nuovo titolo di casa Rocksteady, con una grafica ed una cura dei dettagli che regala agli occhi uno spettacolo mozzafiato. La possibilità di poter avere il tempo necessario per sviluppare il gioco nel migliore dei modi, grazie all'uscita del terzo capitolo “Origins” della saga Arkham, ad opera di uno studio differente, ha permesso a Rocksteady di lavorare con calma e grande attenzione a questo capitolo, ed i risultati sono evidenti. Il quarto capitolo della serie si candida a diventare una pietra miliare del mondo videoludico, piazzandosi come probabile titolo conclusivo di una saga che fin dal primo capitolo ha entusiasmato ed appassionato i fans. Sì, è probabile che con Batman: Arkham Knight cali definitivamente il sipario sulla serie, d'altronde è la storyline stessa ad indicare questa possibilità.
Batman: Arkham Knight - Immagine 1
La storia del gioco ripartirà un anno dopo gli eventi di Arkham City, con Joker oramai morto ed i criminali di Gotham allo sbando e senza più una vera guida. Il breve periodo di pace verrà però bruscamente interrotto da un messaggio di Spaventapasseri che, minacciando di rilasciare un gas tossico per tutta la città, intimerà la gente ad evacuare Gotham City, consegnandola di fatto alla criminalità. Pinguino, Spaventapasseri, Bane, Poison Ivy e due possibili novità della serie, vale a dire Falena Assassina e Man-Bat, sono solo una piccola parte di tutto quel che il Cavaliere Oscuro dovrà affrontare in questo nuovo capitolo. Non lasci ingannare il titolo del gioco, l'Arkham Knight non sarà Batman ma bensì un nuovo ed inedito cattivo che Bruce Wayne dovrà affrontare. Ma torniamo al gameplay ed a quel che questo titolo potrà offrire, concentrandoci maggiormente sulle più importanti novità del titolo.

Tante nuove tecniche ed un Batman più in forma che mai, faranno del gameplay una vera perla in cui l'azione dei combattimenti sarà sempre fluida, logica e mai banale. Le vecchie tecniche che Bruce Wayne poteva utilizzare nei precedenti titoli saranno presenti anche in questo, ma saranno notevolmente migliorate e ridefinite, aggiungendone di nuove ed esclusive, che includono anche l'interazione con l'ambiente e gli oggetti circostanti. Sarà così possibile ribaltare automobili, distruggere cabine del telefono o ringhiere, potendo interagire direttamente con tutti questi elementi durante i combattimenti. La nuova potenza delle console next-gen, che sfrutteranno per questo titolo l'Unreal Engine 3, ha dato una notevole mano agli sviluppatori per poter creare un mondo di gioco esteso e sconfinato, che potesse sostenere l'enorme carico visivo del gioco.
Un esempio di questo notevole miglioramento è evidenziato dal numero di nemici che Batman potrà affrontare contemporaneamente, che in questo nuovo titolo potranno arrivare anche ben oltre le cinquanta unità. La possibilità di lavorare a fondo sulle avanzate tecniche visive delle console next-gen, ha inoltre permesso a Rocksteady di concentrarsi molto su particolari effetti cinematografici, che il trailer mostrato all'E3 ha messo in luce fin da subito. La sovrapposizione tra gameplay e cut-scene, con uno stacco minimo e quasi impercettibile, è una chicca che aumenta notevolmente l'effetto cinematografico del gioco, rendendo il tutto più spettacolare. L'area di gioco sarà molto estesa, con grattacieli e palazzi sempre più alti e strade più larghe, per aumentare la praticabilità delle azioni in volo che si potranno estendere anche per chilometri, grazie all'utilizzo del rampino che in questo nuovo titolo sarà molto più dinamico e fluido.

Oltre ad aver preso in esame gli aspetti mostrati dal nuovissimo trailer, l'E3 di Los Angeles ha permesso alla redazione di Gamesurf di toccare con mano il gioco, provando una breve demo che ha mostrato tanti nuovi aspetti interessanti. La demo consisteva in un'infiltrazione in una base nemica, nella quale venivano tenute in ostaggio quattro persone. Oltre ad un approccio molto familiare, per quanto riguarda la manualità di Batman ed i comandi che non si distanziano molto dallo stile dei precedenti capitoli, la vera novità di Batman: Arkham Knighe è la Batmobile.
  • Batman: Arkham Knight - Immagine 2
  • Batman: Arkham Knight - Immagine 3
  • Batman: Arkham Knight - Immagine 4
Già mostrata in trailer precedenti, ma mai vista realmente in azione, la Batmobile sarà un mezzo totalmente inedito in campo videoludico per Batman, che adesso avrà un'arma in più per poter combattere i suoi nemici, oltre a poter girare rapidamente per le strade cittadine. Lo strano effetto di un Batman che guida tra le strade di Gotham City, con un bolide potentissimo ed in grado di sfondare quasi tutti gli ostacoli che gli si parano davanti, carico di armi e missili stordenti non letali, da un tocco del tutto nuovo al gameplay del gioco.

La Batmobile permette così di arricchire il già ricco combat sisyem, non limitandosi ad essere semplicemente un oggetto scenico, ma diventando parte integrante del gioco e della storyline. Rocksteady ha però cercato di non rendere l'utilizzo della Batmobile un meccanismo necessario in ogni occasione o combattimento, così anche se sarà possibile richiamare la Batmobile in qualsiasi momento, attraverso l'uso di un apposito pulsante, Batman sarà pienamente in grado di affrontare anche da solo lunghi viaggi e combattimenti complessi. Il gioco, dapprima annunciato in uscita per il prossimo ottobre, è stato recentemente rimandato al 2015, obbligando così i fans a dover aspettare ancora parecchi mesi prima di poter salvare Gotham City da una catastrofe, che soltanto il Cavaliere Oscuro potrà scongiurare.
Batman: Arkham Knight - Immagine 5
Batman: Arkham Knight - Immagine 6
Batman: Arkham Knight - Immagine 7
Batman: Arkham Knight - Immagine 8
Batman: Arkham Knight sembra possa rivelarsi il vero titolo da non lasciarsi scappare nel 2015, con un gameplay che ha mostrato tutti i punti forti del gioco. Visivamente imponente e tante novità come i nuovi gadget e la Batmobile, tutte implementate nel gioco in maniera non invasiva, fanno di Batman: Arkham Knight una delle più belle sorpese dell'E3 2014.

- 15 %

Acquista la versione PC

29,9925.49

Batman: Arkham Knight

Disponibile per: Xbox One, PS4 , PC
Batman: Arkham Knight PS4 Cover
Empire
The Flash
The Flash

Diamo un'occhiata alla terza stagione in Blu-Ray

The 100
The 100

Analizziamo i contenuti di questa terza stagione

Stranger Things

9

Stranger Things

Il sequel (quasi) perfetto!

Star Trek Enterprise

2

Star Trek Enterprise

Arriva anche in Italia il cofanetto completo della serie cult degli anni 2000

Madame Secretary
Madame Secretary

Il political drama di Tea Leoni arriva alla seconda stagione in DVD

Empire
Far Cry 5

1

Far Cry 5

Siamo tornati in Montana!

Resident Evil Revelations 2

3

Resident Evil Revelations 2

L'orrore sbarca in forma portatile!

Linea Sparco Gaming
Linea Sparco Gaming

Nella splendida cornice del Monza Rally Show, Sparco Gaming ha presentato la nuova seduta da gioco per il 2018

Steep

1

Steep

Le Olimpiadi coreane in questo nuovo DLC!

Kingdom Come: Deliverance
Kingdom Come: Deliverance

Abbiamo fatto un salto nel medioevo!